Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'azienda

Due eventi a Palermo dove sarà possibile degustare i vini dell’azienda marsalese. E intanto ecco i due nuovi responsabili dell’area commerciale

I vini delle Cantine Rallo a cena. Le bottiglie che rappresentano il legame dell’azienda con i territori di Alcamo, Marsala e Pantelleria, dove si trovano le sedi della sua produzione viticola, saranno protagonisti di due eventi che si svolgeranno a Palermo a giugno.

Selecta porta a Palermo il baccalà salato con metodo tradizionale. Una rarità oramai nel mercato che l’azienda selezionatrice di prodotti di nicchia per la ristorazione ha fatto arrivare direttamente da Barcellona.

C’è in serbo un futuro roseo per il vino siciliano. Non ha dubbi Carmelo Marletta, direttore delle Cantine Nicosia, intervistato sul presente e sulle prospettive di domani per chi lavora ogni giorno a contatto con il mondo di Bacco nell’Isola.

Degustazioni verticali e nuove sinergie con l’alta ristorazione. È la strategia commerciale dell’azienda Aragona di Roberto Paternò Castello, principe di Biscari e produttore di olio extra vergine da olive di Cipressino sulle pendici dell’Etna


Roberto Paternò Castello con il figlio Corrado

All’interno della splendida cornice del Palazzo Biscari di Catania incontriamo Roberto Paternò Castello, principe di Biscari e coltivatore dal 1985 di olivi di Cipressino.

Nuova collezione sulla passerella Cantine Rallo. La maison marsalese lancia tre linee dedicate alle tenute agricole di proprietà Patti Piccolo, Piane liquide e Bugeber.

di Manuela Laiacona

Anche i geologi conquistati dall’alberello. Questa è la storia di Giovanni Salafia e Gaetano Luca (nella foto), geologi colleghi da una vita e soci, diventati da pochissimo neovignaioli sotto la guida di Salvo Foti.

Il nuovo vino prende il nome di Ludovico Corrao, ex deputato regionale e nazionale. “Omaggio a chi ha creduto alla rinascita di Gibellina”

‘Ludovico’. Questo sarà il nome dell’ultima etichetta firmata Orestiadi vini. Un’anticipazione prima che esca sul mercato.

Alle pendici dell’Etna l’Azienda Terre di Trente produce una delle espressioni più autentiche dai vitigni autoctoni dei versanti del Vulcano. Presentato al Vinitaly il nuovo vino bianco da Carricante


Filip Kesteloot e Trente Hargrave

Trente Hargrave e Filip Kesteloot sono una coppia solare, di origine belga lui, e apolide con radici africane lei. Ma oramai si definiscono siciliani.

Bilancio più che positivo e in crescita per il Gruppo Duca di Salaparuta a questo Vinitaly. Dove è stata anche  presentata la prima preziosa  bottiglia di Aegusa 1941, creata in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia


Benedetta Poretti e Marcello La Monica

Grande successo di pubblico e nuova affermazione per Duca di Salaparuta all’ultima edizione del Vinitaly, grazie ad una strategia di marketing e di comunicazione rivelatasi vincente e che mira al consolidamento dell’intera linea nei prossimi tre anni.

Appena 2000 bottiglie e sei anni di affinamento per il “Doro bè” di Ceraudo, prezioso nettare prodotto sulle colline di Strongoli in Provincia di Crotone, che ha riscosso un grande successo al Vinitaly 2011

 

L’oro di Roberto non solo è il prodotto di punta dell’Azienda Ceraudo ma simbolicamente si riferisce alla qualità della produzione della tenuta agricola di Roberto Ceraudo (nella foto)

Il produttore siciliano conquista la Francia alla 35ma edizione del Challenge International du vin. La sua azienda ha ottenuto quattro medaglie d’oro, tre d’argento e tre di bronzo

La Sicilia torna dalla Francia con un ricco medagliere. Alla 35ma edizione del Challenge International du vin, il concorso enologico che si è tenuto a Bourg l’8 e il 9 aprile, l’azienda Agricola Milazzo ha conquistato

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search