Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'evento il 26 Ottobre2021

Oleoturismo la nuova opportunità per vivere un'esperienza in campagna e partecipare attivamente alla raccolta delle olive e alla produzione dell’olio extravergine.

Curiosi, giovani e famiglie con bambini potranno vivere una giornata fuori porta per visitare le aziende e scoprire, divertendosi, come nasce l’olio extravergine italiano. Il Movimento Turismo dell’Olio sabato 30 e domenica 31 ottobre, inaugura per la prima volta Ulivo Day: alla scoperta dell’arte olivicola in 6 regioni italiane: Abruzzo, Calabria, Lombardia, Puglia, Toscana e Umbria, aprendo le porte di oltre 30 aziende olivicole ai turisti gourmet che vogliono vivere un’esperienza diretta e formativa a contatto con chi produce. Si tratta infatti di un’iniziativa finalizzata alla sensibilizzazione dei consumatori a voler approfondire la propria conoscenza dell'olio extravergine di qualità e delle cultivar autoctone. “La crescita del turismo enogastronomico continua la sua ascesa interessando i turisti al prodotto Olio Extravergine – spiega Donato Taurino, presidente del Movimento Turismo dell’Olio – La voglia di conoscere l’Oro Verde è tanta e con grande passione diamo il via a questo primo evento nazionale, un’occasione imperdibile per far conoscere la meravigliosa biodiversità italiana che consiste nelle centinaia di differenti cultivar in ogni regione. I produttori consorziati al Movimento Turismo dell’Olio sono uniti da una visione sinergica e da una filosofia che li accomuna: l’amore per la “Madre Terra”, la salvaguardia della cultura millenaria dell’ulivo e la cultura identitaria dei luoghi”.

Una cultura millenaria che dalle origini alla cultura dell'olivo e dell’olio nell’antichità, fino ad arrivare ai giorni nostri che fa dell’Olio EVO un “pianeta” tutto da percorrere e scoprire. L’Oleoturismo in Italia è un’occasione di viaggio in una delle mete enogastronomiche più desiderate al mondo per la bellezza dei luoghi e per i suoi prodotti tipici e l’olio extravergine d’oliva è uno degli alimenti principe della Dieta Mediterranea. Ospitalità e accoglienza sono le parole chiave del produttore “artigiano” che attraverso il suo racconto accompagna i visitatori nella quiete delle campagne, tra le proprie radici, il fascino degli uliveti ed i luoghi di produzione.

Ogni azienda ha una storia da raccontare e attraverso l’appassionata narrazione di ognuno di loro il visitatore porterà a casa l’esperienza sensoriale della magia della trasformazione oltre che i profumi della campagna nel momento della raccolta. Organizzeranno le visite agli impianti produttivi, passeggiate e picnic tra gli uliveti, degustazioni di prodotti tipici, laboratori di approfondimento sull'olio evo, tour guidati nelle zone circostanti le aziende, incontri d’autore, mostre d’arte e tanto altro: eventi dove il corpo ritrova l’equilibrio con la natura. Sarà un momento di studio e approfondimento degli aspetti nutrizionali dell'olio extravergine, riconoscere gli aspetti distintivi di un olio extravergine di qualità e conoscenza delle diverse cultivar autoctone italiane. Il Movimento Turismo dell’Olio condivide l’attenzione all’ambiente e al territorio, perseguendo i valori di vicinanza, competenza e sostenibilità. Importante pertanto la collaborazione con Egea che utilizza forniture elettriche solo provenienti da fonti rinnovabili e certificate prodotte da fonti naturali quali: centrale a biomasse vegetali, centrali idroelettriche, impianti fotovoltaici. Una grande festa, dunque, ma assolutamente nel rispetto dei protocolli anti-Covid nazionali e regionali.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Patrizia Girardi

Amastuola Wine Resort

Crispiano (Ta)

3) Tortelli di grano arso con germogli di finocchietto in brodo di gallina e camomilla

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search