Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'evento il 25 Luglio2020
La torta e il brindisi finale alla festa dello scorso anno

di Giorgio Vaiana

Shà si fa. Shà si fa. Shà si fa.

E' un mantra quasi, una litania che Luciano Pennisi, uno dei titolari dello Shalai (resort e ristorante stellato) a Linguaglossa, in provincia di Catania, ripete ormai da giorni. La festa dello Shalai, come l'ha sempre definita lo steso Pennisi, è ormai un appuntamento imperdibile dell'ultima domenica di agosto da quattro anni a questa parte. E lo sarà anche quest'anno. "Dopo aver pensato tanto, ma proprio tanto - dice Luciano Pennisi - abbiamo deciso che Shà si doveva fare. Perché per noi è una festa. E' il bisogno della famiglia Pennisi di condividere momenti di ilarità, di spensieratezza, di svago, di gioia, con i nostri amici, con i nostri ospiti e con i nostri clienti. Non potevamo rinunciare a tutto questo. Ecco credo che Shà sia la migliore risposta al brutto periodo che abbiamo vissuto e ci sembrava l'occasione migliore per ripartire, per cercare di trovare un po' di spensieratezza, di emozionare le persone facendole stare bene".

Shà come Shalai, Shà come l'inizio della pronuncia di Champagne. E la formula sarà sempre la stessa. Le isole del gusto, dirette e coordinate dallo chef stellato Giovanni Santoro e le grandi maison francesi (saranno una decina quest'anno, lista ancora top secret). Per quanto riguarda i piatti, lo chef Santoro presenterà un menù totalmente inedito, dagli antipasti e fino al dolce. Anche qui tutto rigorosamente top secret: "Siamo ai dettagli - dice Luciano - Non posso svelarvi niente. Vi dico solo che si mangerà un crudo di terra, due crudi di mare, un risotto, uno spaghetto, un caldo di terra e due caldi di mare. E poi ci saranno due corner che sforneranno fritti a rotazione, sempre diversi". Molti di questi piatti entreranno a far parte del nuovo menù del ristorante. Una festa che gioco-forza dovrà contare gli accessi per rispettare le norme sanitarie per l'emergenza coronavirus. E quindi i posti sono davvero limitati. Per info e prenotazioni 095 643128, oppure una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Isa Mazzocchi

Ristorante La Palta

Frazione Bilegno - Borgonovo Val Tidone

2) Raviolo di ravioli in sei stagionature di Parmigiano Reggiano

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search