Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'evento il 26 Aprile 2012
di C.d.G.

A Londra il Pret a diner.

L’alta ristorazione e l’arte pop-up nell’esibizione più attesa per il popolo gourmet. In programma dal 9 maggio al 20 giugno al St. James Building di Londra. Saranno sei gli chef che ogni settimana daranno forma e materia alla propria creatività. Sono i rappresentanti della nuova gastronomia che in questa edizione si esprimeranno secondo il tema Italians do it better (gli italiani lo fanno meglio).
 
E allora sotto i riflettori londinesi si alterneranno firme prestigiose, una per settimana: Norbert Niederkofler (ristorante St. Hubertus di San Cassiano in Badia), Viviana Varese (ristorante Alice di Milano), Christian e Manuel Costardi (Christian e Manuel a Vercelli) e per finire Giorgio Locatelli (Locanda Locatelli di Londra). A questi si aggiungono due fuoriclasse siciliani. Ad Accursio Craparo e agli oli e alle mandorle di Mastri di San Basilio l’onore della cena di apertura che vedrà protagonisti i cavalli di battaglia del ristorante una stella Michelin La Gazza Ladra di Modica.
 
“L’Italia, con le sue tradizioni, le sue vocazioni e la sua ricchezza gastronomica, esercita sin dagli anni ’50 un enorme fascino sulle menti e i palati britannici. Ma ancora oggi ci troviamo a doverci confrontare con quello stereotipo “Pizza e Pasta” che vuole limitare la Cucina Italiana a quella dimensione da trattoria con le tovaglie a quadri bianchi e rossi e la damigiana di Chianti sul tavolo – ha spiegato Accursio Craparo -. Il nostro intento è di stuzzicare il pubblico di Pret a diner, stimolandone la curiosità, proponendo uno sguardo privilegiato sulla cucina italiana, offrendo il meglio del suo patrimonio di ingredienti e associandolo ad un approccio creativo. Vogliamo fare assaggiare una gastronomia moderna che non rinuncia ai suoi valori di riferimento, come ad esempio il culto per gli ingredienti e le loro origini”.
 
La galleria d’arte sarà animata tra gli altri anche dai talenti di Arte Italia, vero “peso massimo” dell’arte internazionale che vanta nomi come Olivia Steele e Stefano Mezzaroma.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

3) Animelle, fagiolini e tartufo

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search