Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'evento

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE -  L'intervista con il vicepresidente dell'associazione: "La festa può diventare annuale: un anno in Sicilia e un anno all'estero. Il mio sogno: una scuola di alta formazione"


(Luciano Pennisi)

Felice e tanto. Glielo si legge negli occhi. Luciano Pennisi, patron dello Shalai di Linguaglossa in provincia di Catania e vicepresidente de Le Soste di Ulisse, scarica la tensione il giorno dopo la chiusura dell'evento che ha reso protagonista l'intera Sicilia nella due giorni che si è tenuta al Grand Hotel Minareto di Siracusa. 

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Il convegno conclusivo oggi al Minareto di Siracusa con un manifesto dell'associazione che si pone importanti obiettivi


(Licia Granello, Roberto Cassata, Fabrizio Carrera, Davide Scabin, Francesco Seminara e Pino Cuttaia)

Formazione, comunicazione, piccole produzioni, Ecco in sintesi il nuovo manifesto dell'associazione Le SOste di Ulisse che viene ufficializzato oggi dopo la serie di sei tavole rotonde che si sono tenute all'interno dell'evento organizzato al Grand Hotel Minareto di Siracusa. 

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Ildebutto ufficiale come nuovo associato dello chef del Cortile Pepe di Cefalù in provincia di Palermo


(Giovanni Lullo e Toti Fiduccia)

L'emozione della prima volta. Il suo "primo giorno di scuola". "Io ci ho creduto solo dopo averlo letto sui giornali", dice Toti Fiduccia, patron del ristorante Cortile Pepe di Cefalù, in provincia di Palermo.

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Lo chef del ristorante stellato di Modica: "Fondamentale per il nostro lavoro l'apporto dei contadini e dei piccoli artigiani"


(Accursio Craparo)

Accursio in un arancino (come si dice in questa parte della Sicilia). Ci perdoni lo chef se lo paragoniamo ad uno dei piatti-simbolo dello Street Food. 

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Lo chef dello Shalai: "La Sicilia sta emergendo in poco tempo. Segno che stiamo facendo un buon lavoro"


(Giovanni Santoro)

Dalle sue parti si chiamano "diuni". E' l'intestino tenue del vitello che Giovanni Santoro, chef del ristorante Shalai di Linguaglossa in provincia di Catania ha ideato per la festa de Le Soste di Ulisee al Grand Hotel Minareto di Siracusa. 

LA FESTA DE LE SOSTE DI ULISSE 2019 - Il tristellato all'evento siracusano: "Fare rete rimane l'unica cosa sensata da fare"


(Chicco Cerea)

Il suo panino al vapore con la salamella, i peperoni e la senape era da urlo. Chicco Cerea, tristellato, guru della cucina italiana, è uno dei protagonisti della grande festa de Le Soste di ulisse in corso al Grand Hotel Minareto di Siracusa. 

Dal 6 all’8 aprile 2019 allo Show-room Margraf di Gambellara appuntamento con i vini naturali, gastronomia artigianale e intrattenimento

Italia, Francia, Austria, Portogallo, Slovenia e Spagna: sono i Paesi d’origine dei 182 produttori di vino naturale che per il sedicesimo anno consecutivo si riuniranno in un grande banco d’assaggio: VinNatur Tasting. 

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search