Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 10 Dicembre2017

Il brunch, una crasi tra i termini breakfast e lunch: nonostante la sua origine statunitense voglia l’informalità come caratteristica connaturata al suo svolgimento, si sta diffondendo progressivamente come occasione di un evento elegante e innovativo, con alcune deviazioni rispetto alla sua impostazione originaria.

Avrà luogo ogni domenica a partire da oggi, dalle 12.30 alle 15 al Grand Hotel Villa igiea e ha grandi aspettative. 

L’idea nasce dalla volontà di far conoscere il brunch per quello che è realmente, un buffet (che richiama l’informalità di quello americano) caratterizzato dalla presenza di piatti dolci e salati.

Uova strapazzate, salsicce, quiche, primi e secondi piatti, crostate, torte, dessert ma anche champagne, centrifugati, succhi e infusi.  Vito Giglio, direttore del Grand Hotel di Villa Igiea, racconta di come abbia viaggiato per due mesi con i suoi collaboratori (chef, maître, barman) per studiare cosa significasse questa realtà e che piega stesse prendendo in Italia: “L’idea è nata da una parte dalla volontà di far partire qualcosa che a Palermo non era presente, dall’altra di remare contro le mistificazioni che col termine “brunch” hanno fatto alcune volte di questo break atipico”.


Vito Giglio, direttore del Grand Hotel Villa Igiea, 
e Carmelo Trentacosti, executive chef di Villa Igiea

Al di là, comunque, della fedeltà al brunch originario e al respiro internazionale che contraddistingue l’evento, saranno i piatti siciliani proposti al buffet (sempre e comunque tra salati e dolci) a dare una caratterizzazione locale. L’evento aspira a diventare periodico, come una nuova forma di convivio per la domenica palermitana e per le famiglie, in vista del fatto che la varietà del buffet può potenzialmente soddisfare qualsiasi tipo di richiesta: da un piatto impegnativo ad un semplice aperitivo, da un primo piatto ad dessert, con formula buffet. Questo sarà contrassegnato dalla firma dell’executive chef Carmelo Trentacosti che con il suo team e la sua cucina darà un’impronta d'autore all’evento. Naturalmente sono riservati agli ospiti dettagli pensati “per – dice ancora Giglio – rendere l’evento unico, vivace”. Tra questi molte soprese come musica dal vivo, chef presenti in sala, e altre novità soggette a variazioni di settimana in settimana. 

Un concept, dunque, tra l’internazionale e il locale, che sfrutta ancora una volta la rivisitazione di una tradizione estera non per la tendenza, forse un po’ inflazionata, di emulazione del mondo anglo-americano, ma per mostrare sia le prelibatezze locali che la splendida dimora palazzo liberty di Villa Igiea. Il prezzo per gli adulti è di 55 euro con acqua e caffè inclusi, i bambini fino a 4 anni non pagano, quelli tra 5 e 12 pagano 30 euro, bevande incluse.

Clarissa Iraci

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Carmine di Donna

www.carminedidonna.it

3) Bignè con croccante e crema pasticcera

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search