Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 09 Dicembre2011

Il barocco siciliano ritorna agli antichi splendori con il biologico.

La cornice settecentesca di Villa Bonocore Maletto a Palermo è stata teatro della fiera biologica coordinata da Letizia Barraja (nella foto) e organizzata insieme allo staff di A Fera Bio e di Errequadro. Per gli appassionati e amanti del naturale l’occasione di acquistare prodotti biologici e incontrare i piccoli produttori passeggiando nel giardino della villa. Grande partecipazione e grande soddisfazione per la riuscita del progetto, che ha coinvolto consumatori attenti di tutte le età.

“Questo progetto l’abbiamo voluto perché sentiamo che c’è il bisogno di ritornare alle cose naturali ed è un modo per fare rivivere in modo diverso la struttura, per farla conoscere, un patrimonio che pochi cittadini conoscono”, dice la direttrice. La villa infatti è stata riportata all’antico splendore da pochi anni dalla famiglia Barraja dopo anni di incuria e lunghi tempi d’attesa per i permessi sulla restaurazione. L’atmosfera architettonica ha valorizzato la filosofia della fiera.

“Abbiamo sposato subito l’idea. In fondo si tratta di un appuntamento fuori calendario rispetto al nostro che teniamo a palazzo Steri ogni terza domenica del mese. E’ andata bene, la gente segue sempre con piacere l’iniziativa”, dice la presidente dell'associazione Francesca Noto. Soddisfatti anche i produttori, parla a loro nome Giorgio Gerardi, produttore della Manna: “Servono questi appuntamenti, non è solo un rapporto di vendita, va oltre, si rinnova la tradizione, si creano legami”. 

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Elio Mariani

Checchino dal 1887

Roma

1) Trippa alla romana

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search