Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 26 Maggio2021
Piero Mastroberardino

Parte giovedì 27 maggio “Il Gusto nella Sfida”, format ideato e promosso dall’Istituto Grandi Marchi per dare un segno di sensibilità e sostegno al mondo della ristorazione.

Diciotto appuntamenti on-line che verranno trasmessi sulle diverse piattaforme social del gruppo e che vedranno protagonisti i vignaioli del gruppo Igm in un simpatico confronto con altrettanti chef di diverse regioni italiane. “In questi difficili mesi – spiega Piero Mastroberardino, Presidente Igm – abbiamo mantenuto sempre vivi i rapporti con il mondo della ristorazione. Da parte nostra c’era però anche il desiderio di fare qualcosa di tangibile, di mostrare in modo concreto la nostra vicinanza a questo settore per noi fondamentale e che, più di altri, ha patito le conseguenze della pandemia. Ed è così che è nata l’idea de “Il Gusto nella Sfida”, un progetto che vivrà due momenti ben distinti”. La prima fase prenderà il via giovedì 27 maggio. Ciascun viticoltore presenterà uno dei suoi vini lanciando un’amichevole challenge a uno chef, che la rilancerà proponendo un abbinamento con una propria ricetta. Un appuntamento a settimana che gli appassionati potranno seguire sui diversi social della piattaforma Igm (sito, Youtube, Facebook, Instagram, Twitter) e che si concluderanno a settembre.

Da qui partirà la seconda fase del progetto, che si svolgerà in presenza, con il passaggio dalla narrazione all’esperienza diretta. Ognuno dei diciotto chef coinvolti organizzerà una serata dove gli ospiti, oltre l’abbinamento proposto on-line, potranno provare un menu completo in cui i piatti dello chef incontreranno i vini dei produttori del gruppo Grandi Marchi. E ci sarà da divertirsi, visto il livello degli chef coinvolti con un dream team che, al momento, conta nomi quali: Gennaro Esposito (Torre del Saracino), Filippo Saporito (La Leggenda dei Frati), Pino Cuttaia (La Madia), Davide Palluda (All’Enoteca), Vincenzo e Antonio Lebano (Terrazza Gallia), Alessandro Lestini (La Locanda del Cardinale), Errico Recanati (Ristorante Andreina), Matteo Rizzo (Il Desco), Felice Sgarra (Casa Sgarra), Stefano Cerveni (Due Colombe), Daniele Zazzeri (La Pineta). Tutti entusiasti nell’aderire alla proposta IGM e disponibilissimi nell’accettare “la sfida” degli amici produttori.

“Un modo per rafforzare ulteriormente la naturale liaison che esiste tra chi produce vino e chi propone, quotidianamente e con grande professionalità, una cucina in grado di esaltare le nostre creazioni – sottolinea Mastroberardino -. Siamo lieti di avviare questa prima esperienza via social con i nostri amici chef operanti sul territorio italiano, parte di un progetto più ampio ed ambizioso che comprenderà il lancio di nuovi format nei mesi a venire ricchi di contenuti e rivolti ai mercati esteri. Sarà un buon modo per creare l’abbrivio in attesa della seconda parte, in cui la fantasia stimolata nei diciotto racconti a distanza troverà riscontro nella fase conviviale”.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Carmine di Donna

www.carminedidonna.it

3) Bignè con croccante e crema pasticcera

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search