Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 04 Maggio2021
Giuseppe Pedone

Trasformare la crisi della ristorazione indotta dal Covid in opportunità per le persone ed i territori è l’obiettivo dell’Accordo Quadro stipulato nel 2020 tra l’Università di Bari e Tenuta Pinto, azienda agricola e country house a Mola di Bari che fa parte dell’Ecomuseo del Poggio delle Antiche Ville, in Puglia.

Dopo mesi di lavoro intenso, venerdì 28 maggio, alle ore 17,30, a Tenuta Pinto verranno svelati agli addetti ai lavori i primi risultati di questo innovativo progetto di ricerca e trasferimento tecnologico.

IL COOKING LAB
E’ il frutto del Dipartimento Interdisciplinare di Medicina e del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Bari (Uniba), dove il cibo si sposta dalla cucina fino al laboratorio di chimica degli alimenti per analizzare le tecniche gastronomiche come operazioni unitarie. L'obiettivo è, in cucina, di modificare in maniera controllata la composizione di materie prime e ingredienti, scegliendo i metodi di cottura e preparazione idonei a salvaguardare le molecole salutistiche sin nel piatto, sempre nell’edonismo del mangiare con gusto e soddisfazione.

LA NUOVA DISCIPLINA
Il primato di Uniba è sancito dall’International Journal of Food Sciences and Nutrition che, ad ottobre 2019 ha pubblicato il primo lavoro scientifico al mondo su: “The emerging discipline of precision cooking: a suitable tool for the precision nutrition” firmato dai docenti Maria Lisa Clodoveo, Luigi Di Lorenzo, Carlo Sabbà, Antonio Moschetta, Loreto Gesualdo e Filomena Corbo.

LA NUOVA RISTORAZIONE
E’ un percorso che porta ad una esperienza autenticamente mediterranea e nutraceutica, filosofia che ha spinto l’imprenditore Domenico Pinto a sottoscrivere l’Accordo Quadro con Uniba e a realizzare un orto sostenibile, mettendo a disposizione anche le sue moderne cucine e l’alta professionalità dello chef Giuseppe Pedone (con esperienza in ristorante stellato parigino) con la prestigiosa location per la presentazione. Il menù sperimentale, saporito e salutare, unitamente ai contenuti scientifici, verrà svelato il 28 maggio nella kermesse su invito dalle ore 17,30 alle 20 presso Tenuta Pinto.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Isa Mazzocchi

Ristorante La Palta

Frazione Bilegno - Borgonovo Val Tidone

3) Ravioli di riso alle erbe selvatiche su zuppa aromatizzata al cocco

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search