Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 15 Luglio2016

di Fabiola Pulieri

“Toscana ovunque bella” è il nuovo progetto, nato da un'idea del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e promosso dalla Regione Toscana, da Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana, con il supporto di Anci, che è statopresentato a Roma, nella sede della Stampa Estera, e da ieri è online, sia in italiano che in inglese. 

E' un progetto che coinvolge i 279 comuni della Toscana, al momento sul portale ne sono presenti solo 60, e il sito, cuore del progetto, avrà ogni giorno un Comune della Toscana in evidenza, ogni giorno un racconto legato ad un luogo. A disposizione dei navigatori il filtro per interessi (mare, montagna, via Francigena, siti Unesco, enogastronomia, borghi e città d’arte...) e una pratica mappa interattiva per scegliere le storie in base alle aree geografiche di interesse. 


(Enrico Rossi)

Alla presentazione ufficiale alla stampa sono intervenuti il Presidente della Regione Toscana Enrico  Rossi, al quale è venuta l'idea percorrendo in lungo e largo la Toscana e appuntandosi le particolarità e le storie, osservando il paesaggio e raccontando la sinfonia della sua regione come lui stesso ha affermato e ha continuato: “Mi è venuta così l'idea per valorizzare tutta la Toscana, con un racconto che consenta a tutti di essere protagonisti. La fierezza del luogo natio è un motore fortissimo e questa è un'iniziativa che costa poco e darà tanto”. Poi ha proseguito con una battuta: “L'unico problema è che i comuni belli sono tanti, lo sono tutti, e la mia vera intuizione politica è stata quella di metterli su un sito tutti insieme e portare il turismo in tutta la Toscana e non solo nelle città d'arte”.

Anche l'assessore regionale al turismo, e regista del progetto, Stefano Ciuoffo, durante la presentazione ha spiegato: "Non è l'unico strumento con cui la Toscana si racconta, ma è un veicolo attuale e moderno che la Regione vuole utilizzare per raccontare le sue comunità. Siamo già certi che l'originalità delle nostre comunità sia unica e il racconto diventerà un modo per far passare il messaggio. E' un mezzo nuovo di comunicazione con cui non vogliamo raccontare solo luoghi e storie, cibo o arte, ma soprattutto emozioni e se riusciremo a fare questo potremo avere un elemento di attrazione in più".
La più bella novità di Toscana Ovunque Bella è il coinvolgimento capillare dei territori, attraverso strumenti e linguaggi nuovi per un'istituzione pubblica, che ha attivato una piattaforma web dedicata e partecipata in cui ognuno dei Comuni inserisce direttamente i propri contenuti, diventando protagonista di un progetto corale di promozione turistica.  


(Stefano Ciuoffo)

In una sala gremita di giornalisti e addetti del settore turistico, amministratori locali e personaggi politici interessati al progetto, non sono mancati gli artisti toscani rappresentanti del teatro, della musica, della pittura e della scultura. Sono infatti intervenuti con la lettura di racconti di autori noti o racconti autografi, realizzati con maestria letteraria per l'occasione: Simone Lenzi, Marco Vichi, Giampaolo Talani.

Anche Toscana Promozione Turistica è una componente fondamentale del progetto e il suo rappresentante Alberto Peruzzini ha raccontato: “Abbiamo creduto molto in questo progetto in un'ottica di strategia turistica. Nel 2015 la Toscana ha chiuso l'anno turistico con un aumento del 3,1% degli arrivi e del 2,9% di presenze, per un totale di circa 90 milioni di turisti. Germania e Stati Uniti sono stati i maggiori fruitori delle bellezze della Regione, ma anche la presenza degli italiani comincia nuovamente a crescere. Chi vive un'esperienza è più bravo a raccontarla e i cittadini la vivono in prima persona. Per questo motivo, ogni giorno dell'anno, si racconterà un comune diverso della regione, da Firenze a Pisa, a Livorno a Lucca, ai comuni meno conosciuti che partecipano al progetto e questa sarà una modalità vincente per le stagioni a venire ma anche per questa del 2016”.

Matteo Biffoni, Sindaco di Prato e rappresentante dell'Anci ha invece constatato come da una intuizione del presidente Enrico Rossi, con l'impegno di tutti, questo progetto è diventato realtà. “Noi dell'Anci l'abbiamo sposata subito - ha detto - I nostri cittadini ci hanno consegnato luoghi meravigliosi e tutti noi amministratori toscani lavoriamo affinché le bellezze dei comuni migliorino sempre di più. Questo mix, questo gioco di squadra, darà risultati molto efficaci. Uno strumento come questo, realizzato sul web è un progetto che fa da stimolo a fare meglio e di più, con nuovi strumenti e che va implementato e raccontato sempre meglio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Patrizia Girardi

Amastuola Wine Resort

Crispiano (Ta)

4) Anche l'occhio vuole la sua parte

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search