Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in L'iniziativa il 04 Gennaio 2012
di C.d.G.

Vogliamo valorizzare il cavolo. Vogliamo mangiarne tantissimo. Vogliamo sdoganarlo linguisticamente.

E dargli un posto d’onore a tavola nel momento migliore dell’anno per quest’ortaggio: l’inverno, quando raggiunge la sua massima espressione. E lo facciamo con un’iniziativa che mette insieme alcune decine di ristoranti sparsi per tutta Italia. Cronache di Gusto vara «I giorni del cavolo».

Da oggi i ristoranti e le trattorie che aderiscono alla nostra iniziativa proporranno nei propri menu piatti dove il cavolo e i suoi affini sono protagonisti. Piatti, è bene dirlo, proposti a un prezzo politico, un po’ meno quindi del costo medio dei pasti proposti dal singolo locale. Dal Piemonte alla Sicilia vogliamo fare del cavolo un ortaggio che concilia salute, piacere e finanze. Ma con l’obiettivo di divertirci e di sperare che in tanti decidano di aderire alla nostra iniziativa e che in tantissimi decidano di mangiare cavoli a pranzo o a cena.

Cronache di Gusto ha pubblicato l’elenco dei locali che hanno aderito con le ricette da loro proposte (consultabili cliccando sul banner, in home page, I giorni del Cavolo). Saranno identificabili con una vetrofania che ricorda la nostra iniziativa. Inoltre gli avventori troveranno (fino ad esaurimento) un depliant che spiega «I giorni del cavolo» con l’ausilio di nutrizionisti e linguisti. Eh sì, anche esperti di lingua italiana perché vogliamo sapere come mai il cavolo sia diventato un termine per insultare, per rimproverare, e chi più ne ha più ne metta.

Senza dimenticare il piacere di mangiare un bel piatto di cavolfiore o di cavolo verza o di cavolo cappuccio o di tutti i «parenti» che appartengono alla grande famiglia di quest’ortaggio. 

F.C.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

1) Crocchetta di stoccafisso e crema di capperi

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search