Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La birra della settimana il 07 Febbraio2021

di Andrea Camaschella

Mastino ci ha abituati a una costanza produttiva e qualitativa di livello altissimo: poche referenze (8 al momento quelle fisse e sempre disponibili), almeno in confronto a birrifici che seguono maggiormente le mode, consolidate, curate nei più intimi dettagli.

Ogni tanto però anche Mauro Salaorni e Christian Superbi sentono l’esigenza di togliersi qualche sfizio e così è nata la linea delle Crazy Shot, una linea di birre “una tantum”, one shot direbbero i loro colleghi di oltre oceano. L’ultima nata, tra le Crazy Shot, guarda a una storia di viaggi, di antiche tradizioni e ci porta in Franconia, la patria delle Rauchbier, le birre affumicate, a bassa fermentazione. Colore ambrato, limpida, schiuma fine e compatta di colore beige chiaro: così si presenta la Crazy Shot 11. I profumi insistono molto sull’affumicato, con sentori di caramello, miele e un lieve tostato a ingentilirli. In bocca il corpo esile accompagna alla perfezione la dolcezza dei malti verso un finale secco, con una progressione dell’affumicato - senza mai essere invadente né eccessivo – che prende il sopravvento nel retrogusto di media persistenza. Il luppolo, pur essendo fondamentale, così come il lievito, non si percepiscono, l’amaro è appena sfumato e nella parte aromatica non ne appare il profilo. E’ una bevuta facile, anche da sola, e gli abbinamenti nel caso sono da manuale (per affinità) con speck e altri prodotti affumicati. Una birra eclettica, piacevole che mi riconcilia con le rauchbier che spesso trovo eccessive, dalla bevuta complicata.

Mauro le conosce bene, le Rauchbier, ha girato la Franconia, ne ha assaggiate parecchie e mi pare evidente che l’ispirazione – giusto l’idea primogenitrice – sia stata Schlenkerla, storico birrificio di Bamberg. Poi però Mauro ci ha messo molto di suo e di conseguenza di Mastino. La Crazy Shot 11 è una Rauchbier made in Mastino con carattere e semplicità che convivono e un grande bilanciamento tra tutti gli elementi (che siano aromi, sapori, profumi o la parte tattile, tutto è bilanciato) come in ogni loro creazione.

Rubrica a cura di Andrea Camaschella e Mauro Ricci

Birra Mastino
Vicolo Caduti del Lavoro, 6
San Martino B.A. – Verona
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.birramastino.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Caterina Ceraudo

Ristorante Dattilo

Crotone

3) Spigola, limone candito e emulsione di spigola

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search