Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La curiosità il 01 Giugno 2011
di Redazione

Il sondaggio di Tripadvisor: per i viaggiatori italiani andrebbero usati fondi privati per i restauri. Il Colosseo, le rovine di Pompei e la Villa del Casale di Piazza Armerina tra i beni da tutelare

L’Italia può vantare una collezione di monumenti famosi in tutto il mondo, come il Colosseo, la Torre pendente di Pisa e l’Arena di Verona.

Ma anche una serie di tesori nascosti, che testimoniano la ricchezza storica e artistica del Belpaese, come Villa del Casale a Piazza Armerina (Enna) e San Giovanni dei Sassi a Matera che, per il loro indiscusso valore, sono stati riconosciuti patrimonio mondiale dell’Unesco. Tuttavia, la maggior parte degli italiani ritiene che sarebbe necessario fare di più per preservare questo patrimonio d’arte e di storia.
 
La stragrande maggioranza dei viaggiatori italiani (l’89%) sarebbe favorevole all’utilizzo di fondi privati per promuovere la ristrutturazione di alcuni tra i più celebri monumenti del Belpaese: il 62% degli intervistati, però,  si dice d’accordo solo a patto che queste iniziative non vengano poi strumentalizzate dagli imprenditori per scopi commerciali. Queste sono solo alcune delle curiosità emerse dal sondaggio sui tesori artistici e architettonici d’Italia condotto su un campione di oltre 1.600 viaggiatori italiani di TripAdvisor, il più grande sito di recensioni di viaggio al mondo*.
 
 “Il turismo è una leva vitale per l’economia italiana e i monumenti simbolo del nostro Paese rappresentano una carta vincente per continuare ad attrarre sempre più viaggiatori internazionali”, ha commentato Lorenzo Brufani, portavoce di TripAdvisor in Italia. “Il sondaggio rivela però che per un intervistato su quattro, gli italiani non hanno ancora imparato a prendersi cura delle ricchezze del territorio, ricorrendo a semplici strategie come, ad esempio, l’introduzione di un prezzo più congruo per i biglietti d’ingresso a monumenti, attrazioni e musei”.
 
Colosseo e Rovine di Pompei le attrazioni più meritevoli di tutela.
Classificato dai viaggiatori 5ª attrazione della Capitale secondo l’indice di popolarità di TripAdvisor.it e recensito con commenti come “è la massima espressione del fascino della storia antica, ma il restauro del terzo livello è ancora incompleto”, Il Colosseo è in cima alla classifica dei monumenti più meritevoli di tutela in base alle risposte del  55% degli intervistati. In seconda posizione, con il 35% dei voti, si affacciano le celebri rovine di Pompei, già riconosciute patrimonio dell’Unesco. E sempre tra i tesori Unesco meritevoli di conservazione spicca, per il 20% dei viaggiatori, Villa del Casale a Piazza Armerina(Enna), classificata come prima attrazione dai turisti, innamorati dei suoi splendidi mosaici, ma delusi “dai tempi biblici di ristrutturazione che impediscono di visitarla”. Tra gli altri monumenti presenti nella Top 5 dei tesori artistici e architettonici da salvaguardare, figurano inoltre: le Mura Aureliane a Roma (17%), la Torre pendente di Pisa, votata dal 16 % dei viaggiatori che la definiscono “un meraviglioso errore umano” e l’Arena di Verona, votata dal 15% degli intervistati (“Un salto nel passato nel cuore moderno della città”) .
 
Ed ecco a seguire la Top 10 dei monumenti italiani più meritevoli di salvaguardia secondo i viaggiatori che hanno partecipato al sondaggio:

  1. Il Colosseo, Roma
  2. Rovine, Pompei
  3. Villa del Casale, Piazza Armerina (Enna)
  4. Mura Aureliane, Roma
  5. La Torrependente, Pisa
  6. L’Arena, Verona
  7. San Giovanni dei Sassi, Matera
  8. Chiesa di Santa Croce, Firenze
  9. Via Panoramica, Capri
  10. Anfiteatro di S. Maria Capua Vetere, Caserta
  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

4) Provola affumicata dessert

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search