Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 28 Giugno2012


Da sinistra Federico Carletti, Elio Grasso, Riccardo Ricci Curbastro,
Klaus Gasser, Giacomo Neri

I produttori del gotha enologico nazionale si riuniranno ad Enna, il 22 di ottobre all’hotel Federico II.

A portarli in Sicilia un produttore che è anche loro distributore, Francesco Spadafora adesso anche a capo di Beverfood Sicilia dal 2008 che raccoglie nel portfolio tra i nomi più importanti del settore, vigneron d’alto lignaggio. Di persona sbarcheranno sull’Isola per raccontare attraverso le loro etichette il cammino fatto e nuovi progetti. Un momento di confronto “a porte chiuse”, precisa Spadafora, che vedrà presente Elio Grasso, l’uomo del Barolo, mai venuto in Sicilia prima d’ora, un altro nome legato alla Brunello di Montalcino, Giacomo Neri, o al Nobile di Montepulciano come Federico Carletti, o produttori come Klaus Gasser di Terlano. Ciascun avrà la sua postazione dove potere accogliere buyer,  ristoratori e operatori del settore. Da nord a sud della Penisola in tutto saranno 27 le cantine.

“Un presente per la clientela siciliana. E’ difficile vedere questi titani tutti insieme e dietro ad un tavolo a raccontare i loro vini – dice Spadafora -. Sarà proposto un itinerario di degustazione con tappe numerate. E vogliamo fare assaggiare le etichette che i nostri clienti non hanno in carta”. Il format di questa giornata il produttore nell’agro monrealese, nella Sicilia occidentale, l’ha organizzato prendendo spunto dagli incontri cui partecipa come produttore. “Insomma ho previsto il tutto cercando di fare ciò che per esperienza personale non gradivo. E poi il panorama variegato degli assaggi che si potranno fare rispondono ad una considerazione: lasciare che i nostri interlocutori, i clienti, possano assaggiare il più possibile e fare la loro scelta con criterio. Non esiste per me il concetto di concorrenza”.


L’evento, che si svolgerà dalla 11 alle 17, segna un’importante traguardo nel percorso della Beverfood. “Ho sposato questo progetto perché mi entusiasmava l’idea che fosse un produttore ad organizzare la distribuzione in quanto conoscitore di determinati meccanismi, vissuti dal di dentro - aggiunge Spadafora -. Credo che questo abbia convinto le cantine che non hanno esitato ad accordare fiducia. L’azienda è cresciuta molto in quest’ultimo periodo”.
 
Ecco le cantine protagoniste dell’incontro:
Distillerie Berta, Gianni Doglia, Feudi di San Gregorio, Tridente Pantalica,  Azienda Agricola Ricci Curbastro, Hauner, Azienda Agricola Tua Rita, Terlano, Les Cretes, Elio Grasso, Pelissero, Azienda Agricola Casanova di Neri, Castello dei Rampolla, Arnaldo Caprai, Azienda Agricola Poliziano, Morella, Bonavita, A Vita, Girolamo Russo, Ferrandes, Col Vetoraz, Spadafora, San Fereolo, Bertani, Grattamacco. Accanto a queste figurerà un brand di birra artigianale, Città Vecchia, di Trieste.


 


C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Carmine di Donna

www.carminedidonna.it

3) Bignè con croccante e crema pasticcera

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search