Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 12 Ottobre2020
Ivana Piccitto, Stefania Petrotta, Federico Latteri e Clara Minissale

di Giorgia Tabbita

Cronache di Gusto avvia il suo percorso di degustazioni di prodotti alimentari e inizia dal Ragusano Dop.

Abbiamo messo insieme una campionatura di Ragusano Dop semistagionato che ha visto partecipare sette aziende: Occhipinti Latticini di Fattoria di San Giacomo (RG), Iblealat – Società Cooperativa Agricola di Modica (RG), Azienda Agricola Floridia Salvatrice – Rosolini (SR), Azienda Agricola Floridia Govanni ad Ispica (RG), Progetto Natura – Società Cooperativa Agricola di Ragusa, Azienda Agricola Carmelo Massari di Ragusa, Azienda Fratelli Spata, quest’ultima sempre a Ragusa. Di sapore alquanto gradevole, il Ragusano Dop è un formaggio a pasta filata, dolce e poco piccante nei primi mesi di stagionatura e diventa piacevolmente piccante a stagionatura avanzata, prodotto esclusivamente con latte di vacca intero e crudo, da animali liberi al pascolo, da novembre a maggio, durante la stagione foraggera spontanea, nell’intero territorio della provincia di Ragusa ed i comuni di Noto, Palazzolo Acreide e Rosolini in provincia di Siracusa. Grasso (nella sostanza secca) non inferiore al 40% per i formaggi da tavola, non inferiore al 38% per i formaggi stagionati oltre 6 mesi. Umidità massima 40%. La sua forma tipica è quella a parallelepipedo con angoli smussati. Il Ragusano Dop è facilmente riconoscibile attraverso la scritta punteggiata “Ragusano” (impressa durante la lavorazione da apposite fascere su due lati contrapposti della forma) oltre la presenza di due marchi a fuoco sulla parte alta e bassa riportante il nome della denominazione e una matrice verde di caseina, con un numero identificativo per la rintracciabilità. A tutela del Ragusano Dop è stato istituito anche il Consorzio di Tutela del Formaggio Ragusano Dop, di cui in seguito ne approfondiremo l’impegno con un’intervista al Direttore del Consorzio Enzo Cavallo.

Ecco, dunque, com’è andata la nostra degustazione:

Iblealat – Società Cooperativa Agricola di Modica (RG)

Un formaggio dal sapore gradevole, tendente al piccante, caratterizzato da una pasta che sin da subito si sfoglia e che secondo la nostra giuria va poco al di là della semistagionatura. Odore intenso e gradevole con una buona permanenza.

Azienda Agricola Floridia Salvatrice – Rosolini (SR)

Buono anche il Ragusano Dop dell’azienda di Rosolini (SR) che si presenta bene con scarse occhiature ad occhio di pernice, poco piccante, permane al palato.

Occhipinti Latticini di Fattoria di San Giacomo (RG)

Presenta una crosta liscia dal color giallo paglierino, un sapore deciso, aromatico e non troppo salato.

Azienda Agricola Carmelo Massari (RG)

L’Azienda Agricola Carmelo Massari crea un buon Ragusano Dop dal colore chiaro, pasta compatta e odore gradevole. Non ci convince molto, per la presenza nella pasta di occhiature anomale molto evidenti, al gusto presenta una sapidità e acidità persistente.

Azienda Agricola Floridia Govanni - Ispica (RG)

Il Ragusano Dop di Floridia Govanni, ad Ispica (RG), non ha convinto del tutto la nostra giuria, che ha trovato il suo sapore non del tutto equilibrato, con note molto sapide e al retrogusto amaro.

Azienda Fratelli Spata (RG)

Alla vista presenta una pasta non omogenea e al gusto si presenta sapido con un retrogusto amaro. Al gusto pasta compatta, sapore delicato, leggermente piccante, si presenta con un buon aspetto.

Progetto Natura – Società Cooperativa Agricola (RG)

Il suo Ragusano Dop non conquista la nostra redazione con un formaggio che presenta una pasta non compatta e dal colore non uniforme, al gusto si presenta un poco troppo salato.

Si ringrazia il Quattroventi Comfort Food di via Enrico Albanese, a Palermo, per la collaborazione. Alla degustazione hanno partecipato: Federico Latteri, Clara Minissale, Stefania Petrotta e Ivana Piccitto di Cronache di Gusto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

1) Tartelletta di stagione

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search