Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 22 Agosto2018


(Natale Giunta all'opera)

di Federica Genovese, Piazza Armerina (En)

Il sound jazz di Francesco Cafiso e Mauro Schiavone, in perfetto accordo con quello delle padelle roventi dello Chef Natale Giunta. Musica che ha sfamato l’appetito di una platea di appasionati.

All’Agriresort Leano di Piazza Armerina in provincia di Ena, il giovane musicista jazz Francesco Cafiso, talento siciliano ex enfant prodige del jazz internazionale, si è esibito in duo con un altro grande musicista isolano, il pianista Mauro Schiavone, in una scaletta in cui si sono sapientemente alternate composizioni di Cafiso e di grandi della storia del jazz. Un evento speciale promosso da Healing Chef , il programma di formazione per cuochi ideato da Carla Savoca in collaborazione con Carmelo Pagano, fondatore di Sicilia da Gustare; dove la cucina è intesa quale medicina.


(Francesco Cafiso)

Scenografia naturale gli uliveti che caratterizzano la produzione principale di Leano Agriresort. E sono stati tanti i partecipanti alla degustazione guidata di oli di oliva. Condotta da Riccardo Randello, agronomo e coordinatore dell’Apo Catania, la degustazione che guida al riconoscimento delle caratteristiche che conferiscono qualità ad un olio, ha permesso di far degustare la produzione dell’agriturismo.


(La degustazione di oli)

Natale Giunta è la star che tiene alta la bandiera siciliana in tv. Vent’anni di carriera e tanti di questi trascorsi nel più famoso programma di cucina “La Prova del Cuoco” in onda su Rai Uno. Vince già nell’edizione del 2005, ed è chiaro perché. Il suo ricchissimo buffet ha appagato ogni desiderio culinario, ed omaggiato la cucina siciliana.

Il gambero rosso fritto accompagnato da composta di arance, le siciliane ripiene alle verdure, la varietà di pani preparati con farine da grani antichi siciliani e “cunzati” a base di pesce oppure con cacio e limone piastrati; le arancinette di verdure e scamorza affumicata e numerose altre pietanze dove ogni ingrediente è la sua/nostra Sicilia.

Nello show cooking, per la cui presentazione interviene Anastasia De Luca, fiduciaria Slow Food Catania, propone il tonno rosso con cipolla di Giarratana, un comune in provincia di Ragusa ed una crema di fichi d’india. Infine una lunga ed inaspettata carrellata di dessert ha rimarcato la golosità tipica di quest’isola: granita di limone, gelato al pistacchio, dolci al cucchiaio di frutta fresca e secca, pasta fritta servita a piacere con creme di pistacchio o nocciola della linea di prodotti a marchio Natale Giunta. Le cassatelle di ricotta caldissime, sono l’ultimo indelebile ricordo di una serata stellare. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Peppe Causarano

Ristorante VotaVota

Marina di Ragusa (Rg)

1) Spaghetto affumicato burro e alici

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search