Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Giada Giaquinta

Christian Guzzardi
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Maddalena Peruzzi
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Marcella Ruggeri
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni
Alessia Zuppelli

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La degustazione il 21 Maggio2014

Mettete due prodotti siciliani dell’area Iblea, il primo con il riconoscimento Igp, la carota novella di Ispica, il secondo in attesa di ottenerlo, il cioccolato di Modica.

Dateli in mano ad un maestro cioccolatiere ed ecco cosa ne verrà fuori: una golosa novità, la tavoletta di cioccolata modicana aromatizzata alla carota novella Igp. La proposta è del maestro cioccolatiere Giuseppe Rizza dell’antica Dolceria Rizza.

L’esperimento intende promuovere le eccellenze del territorio offrendo un mix di sapori e di salute.
“Il nostro cioccolato, più ricco di flavanoli, dà come risultato catechine triplicate rispetto alla media di qualsiasi altro cioccolato. Nella nuova linea che a brevissimo uscirà, tra circa un mese, sarà indicato nel packaging il numero di flavonoidi presenti, con catechine ed epicatechine, composti presenti nella buccia delle fave di cacao”, afferma Giuseppe Rizza.

“Nascerà una nuova linea benessere e salute, con un marchio ad hoc, in cui si farà attenzione all’uso di paste di cacao provenienti da fave biologiche e zucchero biologico” – prosegue- “Oltre ad altri prodotti bio come la novità della cioccolata aromatizzata alla carota di Ispica, con lo scopo di avviarci alla certificazione ed avere così un prodotto che potrebbe essere un Igp al quadrato. Altre varietà della linea salute sono poi  quelle alla canapa e alle bacche di Goji, ricche di antiossidanti”, conclude.

Si tratta dunque di novità in sintonia con il trend della leggerezza richiesto dal mercato, in cui sono presenti versioni light di cioccolato di Modica, dove si utilizzano solo zuccheri della frutta, derivati dall’uva. Lo zucchero con indice glicemico zero si chiama eritritolo, che il maestro cioccolatiere definisce una “bomba di salute”; contiene perfino lo xilitolo, utile a prevenire la carie.

Quanto alla variante alla carota, proposta in degustazione, il profumo è delicato, il sapore molto dolce, con un retrogusto che lascia il ricordo della pappe d’infanzia, dove l’aroma è rassicurante e il sapore avvolge come una carezza.

Francesca Landolina

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2023 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search