Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La fiera il 04 Aprile2014

Proseguiamo con le top list suggerite dagli esperti del vino da portare con voi al Vanitaly per orientarvi nel mare magnum degli assaggi.

Ecco i dieci migliori vini assolutamente da degustare al salone di Verona secondo Daniele Cernilli, alias Doctor Wine. Ci sono molte novità. Il critico del vino tra l'altro non si risparmia nei commenti, segnalando i vini per lui migliori prodotti fino ad ora, i più grandi. Scoprite quali sono, segnate bene sul taccuino o sul vostro smartphone. 


Michele Chiarlo - Barbera d'Asti La Court Nizza Vignaveja 2010  Pad / E7-E8  
La migliore Barbera che ho assaggiato negli ultimi dieci anni. 

Fattoria Piandaccoli di Giampaolo Bruni  - Chianti Docg 2011 PAD 9 / C11
Un Chianti di grande bevibilità. Delizioso. Te ne berresti a secchiate. 

Ronco del Gelso - Sot Lis Rivis 2013 - PAD 6 / C6
Anche se la 2013 non è stata una grandissima annata questo Pinot Grigio è di struttura, possente: il più grande d’Italia. 

Di Majo Norante - Moscato Reale di Molise Doc Apianae 2012 PAD 7 / D3
Buonissimo. Uno dei grandi vini dolci italiani.

Torrevento - Ottagono Castel del Monte Nero di Troia Riserva Docg 2011 PAD 11 / Stand C3
Straordinario. Supera tutti quelli fino ad ora prodotti nella storia. Un esordio che non si può perdere!

Terlano - Terlaner Classico Doc Alto Adige 2011 PAD 6 / C3
Vale un grandissimo di Borgogna. Per me il più grande vino italiano mai fatto! 

Elena Walch - Ludwig Alto Adige Doc 2011 PAD 6 / D3
Versione interessantissima. Da un po’ di tempo che non usciva sul mercato. 

Rocca delle Macìe  - Chianti Classico Docg Gran Selezione 2010 PAD 9 / D8
Un vino fatto molto bene, il migliore sino ad ora prodotto dalla cantina di Sergio Zingarelli.

Azienda Agricola Di Meo - Fiano di Avellino Docg Riserva 2001 PAD 7 / C2
Anche se la piccola azienda è famosa per il Taurasi, questo vino è da perdere la testa. 

Cottanera - Doc Etna Rosso 2011 PAD 2 / F 84
Molto buono e firmato da un enologo con i controfiocchi come Landi

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Elio Mariani

Checchino dal 1887

Roma

4) Torta stracciatella

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search