Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La manifestazione il 06 Dicembre 2017
di C.d.G.


(I sei chef finalisti)

di Maristella Vita, Soave (VR)

E’ la Zuppetta di stoccafisso con sedano rapa e alghe, ad aggiudicarsi l’ottava edizione del Festival Triveneto del Baccalà - Trofeo Tagliapietra. 

Una vittoria piena perché ad Andrea Rossetti Chef del “Fuel Ristorante” in Prato della Valle a Padova, è andato anche il Premio della Stampa istituito da quest’anno e conferito da una giuria presieduta dalla giornalista del Corriere della Sera Marisa Fumagalli. Dopo 24 tappe in tutto il Triveneto, altrettanti chef in gara, oltre 70 ricette rigorosamente originali e creative a base di stoccafisso e baccalà salato, Rossetti ha prevalso sulle sei ricette arrivate in finale. Il tutto si è tenuto lunedì 4 dicembre al termine del galà finale alla Locanda del Borgo (Rocca Sveva - Soave, Verona). Ad accompagnare i piatti finalisti i vini della Cantina Soave.

“I livelli di qualità e creatività delle proposte culinarie sono sempre più alti. La ricetta vincitrice ha convito la giuria, di cui sono il coordinatore, per l’estro, la raffinatezza della presentazione, il sapiente equilibrio dei sapori e la capacità di esaltare il prodotto protagonista: il merluzzo”, ha sottolineato Franco Favaretto, chef patron del Baccalàdivino di Mestre e coordinatore della giuria tecnica. “L’obiettivo di questa manifestazione consiste nel promuovere e diffondere la cultura del merluzzo in cucina. Una tradizione che arriva dalle Isole Lofoten (Norvegia) dove il merluzzo rappresenta una delle voci più importanti per l’export del Paese. Nonostante questo, l’ecosistema del merluzzo viene rispettato attraverso l’applicazione di rigide regole riguardo alle quote di pesca. È un prodotto eccezionale, così come lo è il popolo norvegese: siamo fieri di collaborare e di farci ambasciatori di questa cultura attraverso il Festival Triveneto del Baccalà - Trofeo Tagliapietra” ha voluto sottolineare Daniele Tagliapietra, amministratore delegato della Tagliapietra e Figli Srl. Una serata di grande qualità, con un premio finale importante per il vincitore: un viaggio alle Lofoten, le isole norvegesi patria del merluzzo.

LE FOTO DELLA FINALE


(Andrea Rossetti con la famiglia Tagliapietra)


(Andrea Rossetti)


(Zuppetta di stoccafisso con sedano, rapa e alghe)


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search