Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La novità il 21 Maggio 2020
di Giorgio Vaiana

E se l'aperitivo più celebre tra la movida italiana, lo Spritz, fosse un gelato?

Idea pensata e realizzata da Venchi, l'azienda piemontese ormai celebre nel mondo per la produzione di cioccolati e gelati. L’aperitivo è uno dei riti più amati in Italia, un momento che permette di socializzare e rilassarci, senza essere troppo impegnativo. La "fase due" dell'emergenza sanitaria ci permette di godere di questo momento un po' a metà. Ecco perché Venchi, da giugno, lancerà nei suoi punti vendita e in edizione limitata il nuovo Bitter Spritz, un gelato al gusto di arancia bitter leggermente alcolico, una ricetta che cambia le regole, ma non l’anima del drink più amato dagli Italiani. Un happy hour da assaporare dove volete, quando volete, con chi volete: anche insieme agli amici, passeggiando, per godere della bella stagione e avviare il ritorno alla convivialità in sicurezza. Da provare in abbinamento a Fragola e cioccolato Azteco.

L'azienda nasce nel 1878, quando Silviano Venchi, un ragazzo torinese di 20 anni così innamorato del cioccolato, decise di spendere i suoi risparmi in due calderoni di bronzo e cominciare a fare esperimenti prima nel proprio appartamento e poi in un piccolo locale in via degli Artisti in borgo Vaniglia a Torino. Quegli esperimenti andarono così bene che dopo pochi anni nacquero le Nougatine, bon bon di nocciole del Piemonte tritate e caramellate ricoperte di cioccolato extra fondente e la Venchi Spa, nominata tra l’altro "Fornitrice della Real Casa”. Sono più di 350 le ricette di cioccolato e 90 i gusti di gelato, presenti in più di 70 paesi in città chiave come Londra, Hong Kong, Dubai e New York con la più grande cascata di cioccolato di sempre.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Felice Sgarra

Casa Sgarra

Trani (Bt)

1) Insalata d'amare

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search