Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La novità il 19 Luglio 2020
di Giorgio Vaiana
Enrica, Dominga e Marta Cotarella

Il Soré Wine Garden è l’ultimo nato di Famiglia Cotarella, un progetto iniziato durante questi mesi di lockdown dalle vivaci menti delle Cotarellas Sister’s che non si sono mai fermate.

“Nei mesi passati, trascorsi obbligatoriamente a casa, no itre - Dominga, Marta ed Enrica Cotarella  - insieme a un team di collaboratori, abbiamo lavorato per supportare la ristorazione italiana. Il canale Horeca, e nello specifico quello della ristorazione, è un settore per noi molto importante a cui siamo, da sempre, molto vicino. Ogni giorno abbiamo sentito molti ristoratori da tutta Italia per capire quali erano i loro problemi e le loro esigenze: vendere vino non è semplicemente un’operazione commerciale, ma è avere anche un rapporto di familiarità con quelli che sono gli ambasciatori più importanti del vino italiano. Per questo abbiamo pensato di dare voce, attraverso delle dirette Instagram, a realtà di tutta Italia per raccogliere testimonianze dei problemi che in questo momento il nostro paese sta vivendo e di possibili idee per la ripartenza. Nel progetto delle dirette sono stati coinvolti principalmente ristoratori, ma anche medici, imprenditori, giornalisti, avvocati, economisti, professionisti di vari settori per avere un quadro il più completo e minuzioso possibile per analizzare il contesto Italia da più punti di vista. Oggi più che mai siamo convinte che il lavoro di squadra e il fare rete sia un elemento necessario per poter uscire da questa complicata situazione socio-economica”, spiega Dominga Cotarella.

Grazie al lavoro fatto a fine maggio erano state raccolte circa 350 testimonianze. Il loro fine è stato quello di fotografare il comportamento e i desideri della ristorazione per affrontare la crisi e capire insieme come comportarsi durante le varie fasi nei mesi a seguire all’indomani della riapertura. Tra le persone protagoniste di questo progetto c’è stato il primo cittadino di Riccione, Renata Tosi, molto legata alla sua città e ai suoi cittadini, ristoratori e albergatori. Riccione, annoverata fra le più rinomate località balneari dell’Adriatico, è una cittadina di tendenza dove moda, eleganza, atmosfera frizzante e piacere della vita conquistano qualsiasi visitatore. La grande spiaggia attrezzata, viale Ceccarini con le boutique, i locali alla moda, i parchi acquatici, le discoteche in collina, la movida sulla spiaggia alla foce del torrente Marano sono elementi che la rendono particolarmente attraente ai giovani e a chi ama una vacanza all’insegna della spontaneità e del glamour. A fronte di tutto questo hanno pensato, insieme al sindaco Tosi, di aprire, per la stagione estiva, uno spazio arredato con gusto e all’insegna del colore bianco dove poter degustare i loro vini e godere della brezza estiva. Un’occasione per presentare e testare il nuovo Soré, un rosato che racconta il lato rosa della nuova generazione di Famiglia Cotarella composto per il 92 % da uve Merlot e un 8% di Aleatico, fresco e fragrante ma anche intenso, sapido e di buona persistenza.

Aperto a fine giugno c’è stata l’inaugurazione ufficiale venerdì 17 luglio con una festa a invito che ha visto ospiti che frequentano la Rivera Romagnola, come Linus di Radio
DeeJay o Martina Colombari e Alessandro “Billy” Costacurta e amici delle Cotarellas Sisters, come la stilista Elisabetta Franchi, il giornalista Rai Bruno Vespa o l’amministrazione delegato di Ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti. Una serata spensierata all’insegna del buon cibo e del vino Metodo Classico di famiglia Cotarella e Noi Tre di Vespa, che si è conclusa con una cena presso la Villa del Rose con i piatti dello chef Carlo Cracco e i vini di Famiglia Cotarella Soré, Montiano e Passirò. “Passione e cuore a servizio di tutti” le parole del sindaco Tosi che ha aperto l’aperitivo, parole ribadite da Dominga che ha confermato l’importanza dei legami che nascono tra le persone che hanno in comune una sana follia e tanta voglia di fare. “Durante questi mesi difficili la città di Riccione ha risposto da subito alla necessità e alla voglia di ripartire con energia e forza. E siamo stati contagiati, l’un l’altro, da un virus: l’entusiasmo” racconta Dominga. Un inizio serata entusiasmante che ha creato il clima giusto per spostarsi alla Villa del Rosa dove li aspettava lo chef Cracco, pronto per cucinare e deliziare gli ospiti con i suoi piatti ma anche con selfie, foto e chiacchere conviviali durante tutta la serata.

C.d.G.

Soré Wine Garden
Viale Corridoni – Riccione
Aperto solo la sera dalle 18
https://www.famigliacotarella.it/it/

ALCUNE FOTO DELLA SERATA 


(Bruno Vespa)


(Linus e Carlo Cracco)


(Le Cotarella, con Bruno Vespa, Renata Tosi e Riccardo Cotarella)


(Con Isabella Franchi)


(Enrica Cotarella, Bruno Vespa, Dominga Cotarella, Riccardo Cotarella e Marta Cotarella)


(Le Cotarella con Bruno Vespa)


(Martina Colombari, Dominga Cotarella e Billy Costacurta)


(Dominga Cotarella)


(Linus e Dominga Cotarella)


(Con Linus e il sindaco di Riccione Renata Tosi)


(Martina Colombari e Billy Costacurta)


(Riccardo Cotarella e Bruno Vespa)


(Le Cotarella con lo chef Carlo Cracco)


(Con Gianfranco Battisti)


Commenti   

0 #1 Sergio Bruschetti 2020-07-22 21:49
Le Cotarella sempre sorprendenti, Grande carisma, Complimenti !!!!
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search