Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Contributors

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano

Roberto Chifari

Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco

Annalucia Galeone
Federica Genovese

Clarissa Iraci

Francesca Landolina

Federico Latteri
Irene Marcianò

Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi

Clara Minissale

Fiammetta Parodi

Geraldine Pedrotti

Stefania Petrotta

Michele Pizzillo

Fabiola Pulieri
Enzo Raneri

Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita

Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione
eventi
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in La Ricetta il 14 Maggio 2008
di Emanuele Di Bella
     LA RICETTA

rovesciata_di_nespole_hp.jpgUn dolce regalo

    LA RICETTA

Un dolce regalo

A pensarci bene, è un po’ che non preparo un dolce. Sono questi piatti che, devo essere sincera, mi danno più soddisfazione. Riescono a tirarmi su il morale. Non so a voi, ma a me cucinare fa quest’effetto, mi rilassa e mi rasserena. Perché l’atto di cucinare è donarsi agli altri, donare non solo una fetta di torta (nella fattispecie), ma qualcosa di tuo, fatto con le tue mani e regalato al palato di un’altra persona. Se la cucina non fosse tutto questo, se non fosse aggregazione, condivisione e piacere, penso che sarebbe inutile il nostro stare ai fornelli. Si ridurrebbe tutto al semplice e triste nutrimento. Ciò che prepari è anche ciò che vuoi donare. Se questo è gustoso, è ancora meglio!
Io oggi vi dono una torta rovesciata alle nespole. Volevo utilizzare questo dolcissimo frutto per creare qualcosa di semplice e speciale. Cosa meglio di una torta?
E per voi, cos’è cucinare? Ditemi la vostra inviandomi una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


rovesciata_di_nespole_dentro.jpgIngredienti
300 gr di farina
80 gr di burro
100 gr di zucchero
2 uova
Una bustina di lievito per dolci
100 ml di latte
300 gr di nespole
La marmellata che preferite


Procedimento
Fate sciogliere il burro a temperatura ambiente e versando lo zucchero amalgamate bene (vi consiglio di usare uno sbattitore). Aggiungete le uova una per volta, poi il latte, per ultimo la farina setacciata e mescolata al lievito. Amalgamate il tutto finché non sarà omogeneo. A questo punto strappate un foglio di carta forno, bagnatelo con acqua, strizzate e disponetelo sul fondo delle teglia. Cominciate spalmando sul foglio la marmellata in maniera omogenea, poi disponete le nespole tagliate a strisce secondo la disposizione che preferite. Infine versate il composto. Infornate a 180° per 40 minuti.
La parte più divertente è quando sfornate il dolce, capovolgetelo su un piatto e lentamente staccate la carta forno. Et voilà la torta rovesciata è pronta.


Laura Di Trapani


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Felice Sgarra

Casa Sgarra

Trani (Bt)

3) Melanzana con burrata d’andria e gelato al pomodoro

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search