Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Lutto il 19 Aprile2021
Andrea Paternoster

Andrea Paternoster è morto ieri per le ferite riportate in un pauroso incidente avvenuto giovedì pomeriggio in A22, in corsia sud, all’altezza dell’area di servizio Nogaredo ovest.

Paternoster, titolare dell’azienda di Ton Mieli Thun, aveva 54 anni e si trovava sul furgone condotto da un trentenne: il mezzo, per cause in corso di accertamento, ha tamponato violentemente un tir che procedeva lentamente in coda. Sia il guidatore che il passeggero sono stati estratti dal furgone con l’aiuto dei vigili del fuoco, quindi stabilizzati e trasportati in elicottero all’ospedale Santa Chiara. Entrambi sono stati giudicati subito dai medici molto gravi. Il più grave proprio Paternoster, ricoverato in rianimazione in prognosi riservata. E purtroppo non sono bastate le cure: è deceduto ieri. Andrea Paternoster era noto per la sua passione per le api e per l’attività imprenditoriale (ereditata dal nonno) non solo in Trentino: i suoi mieli vengono utilizzati nelle cucine stellate internazionali. L’azienda di Ton a partire dagli anni '90 realizza la sua produzione valorizzando il patrimonio botanico nazionale, grazie a circa 1.400 alveari dislocati in 60 diverse zone produttive che permettono alle proprie api operaie anche di bottinare, ossia di raccogliere vari tipi di pollini e nettari, in modo "nomade". Su Faceboook il team di Mieli Thun, la sua società, esprime tutto il dolore di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo. "Ha combattuto fino alla fine con forza e tenacia, ma la battaglia questa volta era troppo grande, improvvisa e dura. Siamo tutti certi che Andrea è e sarà in ogni ape che ci circonda, in ogni elemento della natura e in ogni respiro vitale che anima questo mondo. I suoi organi sono stati donati pensando a questa continuità di vita ed energie. Le figlie, la famiglia e tutta la squadra di Mieli Thun vorrebbero salutare Andrea insieme a tutti voi. considerata la situazione pandemica, ci riserviamo di comunicarvi quanto prima la data e l’organizzazione del funerale".

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Michele Rizzo

Agorà ristorante di pesce

Rende (Cs)

4) Gelato allo zafferano di Reggio Calabria, anice e terriccio salato alle mandorle

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search