Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Notizie flash il 27 Luglio2022

La Gioiosa delle squisitezze alimentari farà viaggiare i suoi “passeggeri” e i suoi ammiratori accanto alle aziende eccellenti del territorio per tre giorni colmi di iniziative.

Così, si aprirà “Gioiosa Gustosa”, nella località di Gioiosa Marea sul versante tirrenico messinese, tra le sue piazze e vie del centro, da venerdì 29 a domenica 31 luglio, tutte le sere dalle ore 19 alle 24, per assaporare le tipicità della cucina del territorio regionale ma anche lo “street food” e i prodotti da tutelare che sono già Presidio Slow Food, soddisfacendo anche qualche peccato di gola che, in certi casi, fa solo bene all’umore. L’accreditata rassegna, ideata e curata dall’Associazione “Gioiosa Gustosa”, arriva quest’anno alla sua IX Edizione e ha il patrocinio del Comune di Gioiosa Marea e della Regione Siciliana con i due Assessorati all’Agricoltura e al Turismo, Sport e Spettacolo. Per tre sere consecutive, con la partnership di Cna Sicilia, Slow Food Valdemone e Pro Loco Gioiosa Marea, più di cinquanta aziende del settore agroalimentare e dell’artigianato avranno l’opportunità di esporre le loro produzioni (dal pane al dolce, dalla pasta agli insaccati e alle conserve) e potranno accogliere i visitatori, farsi conoscere e mostrare attraverso il loro operato spicchi e angoli della Sicilia autentica, creativa e volenterosa. Il panorama di arti pittoriche e grafiche inonderà con mostre di quadri e fotografie le stesse strade della cittadina durante la kermesse e sarà contornato da alcuni momenti di riflessione di Domenico Targia - funzionario regionale ed architetto che metterà a disposizione la sua preparazione in beni culturali, nell’arco della tre giorni. Inoltre, grazie ad un Protocollo d’Intesa siglato tra la Cna Agroalimentare Sicilia e gli organizzatori, la Confederazione si è presa carico dell’allestimento del Convegno “Grani Antichi Siciliani” che si svolgerà all’interno della manifestazione sabato 30 luglio a partire dalle 18, a piazza Mercato e che avrà il preciso compito di valorizzare la Filiera Pastaria e Panaria Siciliana, grazie alla presenza di dirigenti della Cna ed esperti del settore. Ad intervenire per questo appuntamento di rilievo, tra i saluti del Sindaco di Gioiosa Marea Giusy La Galia e le conclusioni dell’Assessore regionale all’Agricoltura Antonino Scilla, i moderatori Teodoro La Monica nel ruolo di assessore del Comune di Gioiosa e Tindaro Germanelli che è Segretario regionale Cna Agroalimentare Sicilia, a seguire un rappresentante di Crea Palermo Marco Genduso che relazionerà sui punti critici della reperibilità e tracciabilità dei cereali e farine in questo momento storico; ancora, il Presidente regionale Fas (Federazione Agricola Siciliana) Francesco Calanna, il produttore Francesco Vescera con notevole competenza sulla qualità dei grani antichi siciliani, il Presidente dell’Appafre (Associazione Produttori Pasta Fresca) Fabio Fontaneto e il Responsabile Nazionale Cna Agroalimentare Gabriele Rotini. Contemporaneamente nella stessa giornata, ci saranno in un vivace itinerario di prelibatezze Laboratori del Gusto e Antichi Mestieri: ore 18:30 - Laboratorio “La pasta fresca, impariamo a fare le busiate trapanesi”; ore 19 “Conservazione del pesce azzurro - le sarde sotto sale”; ore 19:30, “I panari, realizzazione di cesti…”. Ad animare le tre date del prossimo weekend: venerdì 29 luglio ore 21.30, il gruppo folkcoristico ”Meliuso”; sabato 30 ore 21 musica live con il duo DuChiarAnto ed artisti di strada; domenica 31 ore 21:30, il Maestro Giuseppe Mario Sidoti ed i suoi allievi e ore 22 La Tonà “Flamenco Fusion”.

C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search