Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 127 del 20/08/2009 il 19 Agosto 2009
di Redazione

L'EDITORIALE

L'autorevole giornale inglese cita la produzione dell'Isola come eccellenza in un contesto molto negativo. Nemo profeta in patria...

L'Economist
elogia
il vino siciliano


di Fabrizio Carrera

È inutile nasconderlo. Quando qualcuno, meglio se straniero, si accorge quanto siamo bravi la cosa ci fa piacere. Ultimi in ordine di tempo sono quelli dell'Economist, autorevole rivista inglese che spazia nel mondo, ospita acute analisi, talvolta bacchetta Berlusconi (ma questa è un'altra storia) e spesso anticipa con i suoi articoli tendenze e mode. Nel numero in edicola l'Economist dedica un ampio articolo al Sud Italia. Il titolo è di quelli duri la cui traduzione suona più o meno così: «Mezzogiorno senza speranze». L'analisi è spietata e in effetti non lascia spazio all'ottimismo. Tuttavia ad un certo punto si sottolineano quelle che sono le eccellenze del Sud Italia, quelle per cui vale ancora (forse) spendere qualcosa, sbracciarsi, e credere nel futuro. Tra queste, udite udite, c'è il vino siciliano, perché è definito dal giornale inglese tra i migliori d'Italia. Anzi la frase, («Some of Italy's best wine now comes from Sicily») dice che alcuni dei vini migliori d'Italia ora vengono dalla Sicilia. Non è una novità che si elogi il vino siciliano. Pur tuttavia ci piace segnalare che lo faccia l'Economist che è pur sempre un giornale molto letto in tutto il mondo. E soprattutto che lo si faccia in un contesto non certo positivo. Dove il Sud del nostro Paese è descritto come una zona senza speranze con tanto di cifre e dati. Le altre eccellenze del Sud Italia citate nell'articolo tra l'altro non riguardano altri esempi del sistema agroalimentare. Viene da chiedersi se alla fine il vino salverà la Sicilia. Chissà. Certo è che forse a molti produttori farebbe piacere che quest'alta considerazione ce l'avessero anche politici e amministratori in terra di Trinacria. Loro, i produttori, ne sanno qualcosa tra carte e documenti, talvolta strozzati dalla lentezza della burocrazia, da finanziamenti negati e altro ancora. Non ultimo l'argomento Doc Sicilia, il tema più attuale, su cui proprio la politica che deve decidere si è presa una pausa di riflessione, colpa anche del mese di agosto. Speriamo che si decida in fretta. Favorevoli o contrari, poca importa purché si sappia cosa ne pensa l'assessore all'Agricoltura Michele Cimino di questa tanto attesa e contestata Doc Sicilia. All'Economist un grazie per l'attenzione sperando che chi ha scritto l'articolo non beva certi vini siciliani che comunque non ci fanno onore. La qualità non conosce scorciatoie. Ma tutti i produttori lo sanno?

 



Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search