Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Numero 177 del 05/08/2010

L'EVENTO/2

Si è chiusa con successo la quarte edizione di Paese Divino, l'evento dedicato all'enogastronomia promosso dall'associazione Amici per Bacco di Castelbuono, in provincia di Palermo. Ben 120 le aziende presenti e boom di presenze tra curiosi e appassionati. Tanti i momenti dedicati all'eccellenza, dal riconoscimento Gusto Divino 2010 alla gara tra cuochi

Pioggia di premi e sorsi

Trionfo di sapori, eccellenze e premi a Castelbuono Paese Divino (nella foto Matteo Turrisi premia Franco Picone). La quarta edizione della kermesse, promossa dall'associazione Amici per Bacco in collaborazione con il Comune di Castelbuono nelle Madonie, in provincia di Palermo, dedicata ai prodotti del territorio ha registrato centinaia e centinaia di presenze. Appassionati, turisti, gourmet per due giorni hanno invaso piazza Margherita e il chiostro di San Francesco, per l'occasione trasformatesi in suggestive location per l'evento.

L’INIZIATIVA

A Catanzaro Lido ospitata la terza edizione di Jonici Food Fest. Duecento espositori per la più grande manifestazione dedicata al comparto

La Calabria
investe
sull’agricoltura

L'agroalimentare calabrese fa squadra sotto un unico manifesto "Consuma e spendi calabrese" e punta sui giovani imprenditori. È questo il volto nuovo della Calabria che è emerso alla terza edizione di Jonici Food Fest, tenutosi il 23 luglio scorso a Catanzaro Lido. La più grande manifestazione dedicata al comparto che ha visto riunirsi in ben 200, big e microimprese tra aziende vinicole, olivicole, casearie e conserviere per celebrare insieme le eccellenze della regione.

VINO & BUROCRAZIA

L’Istituto Vite e Vino avvia i controlli in tutta la Sicilia per verificare le Denominazioni di origine. Ecco la mappa dei controlli

La Doc sotto
i riflettori

Scattano i controlli ispettivi per verificare la Denominazione di origine controllata dei vini siciliani. Dall’1 agosto sino a fine settembre i tecnici dell’Istituto Regionale Vite e Vino gireranno di azienda in azienda per verificare l’esistenza di quei parametri che permettono ad un vino di rientrare nella nomenclatura doc.

LO CHEF

Anna Maria Calia, del ristorante del Luxury resort Santangelo a Matera, è il nuovo volto della sezione dedicata alle ricette di Cronache di Gusto. Ecco la sua filosofia in cucina

Il tempo del gusto

Il cliente che siede alla sua tavola deve avere tempo. Tempo per mangiare, per gustare i suoi piatti e non per nutrirsi semplicisticamente. Ecco i requisiti essenziali di una cucina che, lo stesso chef Anna Maria Calia, del ristorante del Luxury resort Santangelo a Matera, nuovo volto della sezione dedicata alle ricette di Cronache di Gusto, definisce "di nicchia".

LA CURIOSITÀ

Massimo Lentsch, manager bergamasco che ha investito sull’arcipelago, punta anche sull’antico vitigno Corinto, con cui realizza l’unico rosso dell’isola

altLa nuova frontiera
del vino:
Lipari

Lipari ritorna ad essere isola di vino e nuova scommessa enologica dell'arcipelago eoliano. Bianco Pomice 2009 l'etichetta che porta al suo antico splendore una viticoltura millenaria per molto tempo rimasta dimenticata. Blend di Carricante, Malvasia delle Lipari con una piccola percentuale di Moscato Giallo è il frutto del giovane brand Tenuta di Castellaro, progetto di recupero che viene dal nord, dall'intuizione di Massimo Lentsch (nella foto).

L’EVENTO

Il 10 agosto torna “Calici di Stelle” che quest’anno, ad Alcamo, si festeggia insieme al decennale della nascita della prima Strada del vino in Sicilia

Il firmamento
nel bicchiere

Al via la nona edizione di ‘Calici di stelle’, evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino ogni notte di San Lorenzo. Una manifestazione che coinvolge molte aziende vitivinicole nazionali ma che quest’anno è particolarmente sentita ad Alcamo, nella provincia di Trapani.

LO STUDIO

Sul sito dell’Irvv i dati sulla maturazione delle uve nel Trapanese, a Menfi e Vittoria. “Così il viticoltore può sapere con maggiore sicurezza il momento giusto per raccogliere”

La vendemmia
s’impara
su internet

“Andamento della maturazione delle uve nei diversi ambienti”. Si chiama così lo studio scientifico avviato dall’Istituto Regionale Vite e Vino e che mira appunto a fornire acidità totale, grado zuccherino, ph, insomma tutti quei parametri che distinguono un’uva da una zona ad un’altra.

VINO & AFFARI

Nasce l’associazione che mette in rete i consorzi di sei Doc nella Sicilia orientale. L’obiettivo? Eventi, incoming e un libro…

L’unione
fa la forza

L’unione fa la forza. Soprattutto quando si ha a che fare con produzioni di qualità e di nicchia come il vino Doc. Ecco perché sei consorzi di tutela dei vini Doc della Sicilia orientale hanno deciso di unirsi per avviare una serie di progetti insieme.

L’AZIENDA

Gaetano Blundo ha dato vita ad “Aulòs”, la sua unica etichetta prodotta in contrada Frescura a Siracusa. Un Moscato tutto da scoprire

Il vino dei greci

Furono i greci e i fenici a diffondere in tutto il Mediterraneo il Moscato e furono i re corinzi, fondatori di Siracusa, a importare questo vino dolce in Sicilia. In omaggio a questa origine greca e all’uso che anticamente si faceva di questo nettare, bevuto nelle occasioni di festa e di allegria, Gaetano Blundo ha battezzato “Aulòs” la sua unica etichetta prodotta in contrada Frescura a Siracusa.

IL PRODOTTO

Il fico Dottato è il prodotto principe della produzione di Colavolpe, in Calabria. Viene utilizzato come base per la creazione di prodotti di eccellenza

Dolci dall’albero

Un’azienda che si accinge a compiere cento anni. Colavolpe nasce dalla folgorazione di un campano per la Calabria. L’attuale nonno della proprietaria, originario di Amalfi, arrivava cento anni fa in terra calabrese, restando colpito dai frutteti e soprattutto dalla dolcezza dei fichi. È così che decise di cominciare a lavorarli e commercializzarli come dolci.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Giannico Carruggio

Cantina Gianfranco Fino

Manduria (Ta)

1) Gambero marinato

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search