Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 107 del 02/04/2009 il 31 Marzo 2009
di Redazione

LA SICILIA A VERONA

Bianchi e rossi, da dessert e biodinamici, ecco quei vini che secondo i nostri esperti rappresentano la Sicilia. Sono quasi tutte novità, assaggiate in anteprima

Dodici etichette
da non perdere

Dodici etichette da assaggiare, da provare, da conoscere da vicino. Al Vinitaly di Verona, edizione 2009, c'è di tutto e di più.


Decine e decine di migliaia di bottiglie, folla di degustatori, una fiera del vino che soffre di gigantismo, inutile nasconderlo. Dove la passerella è ormai più prevalente del business stretto a cui molti produttori si erano abituati. In questa infinita moltitudine di etichette e di vini, di bicchieri e di strette di mano, abbiamo deciso di selezionare 12 bottiglie che in qualche modo rappresentano la Sicilia, la sua significativa biodiversità enologica, le sue contraddizioni. Dodici etichette, quasi tutte novità assolute per questo Vinitaly, assaggiate per voi in anteprima.
Un'indicazione, un suggerimento, tra le tante «strade» che si possono percorrere nel padiglione 2 dedicato all'Isola (ma è anche vero che alcune aziende citate hanno la propria postazione presso altri padiglioni) alla ricerca di novità, di vini sconosciuti, di nuove annate, di etichette che possono regalare un'emozione o una sensazione inedita.
Siamo convinti che la Sicilia del vino ha ancora molto da dire. Il boom della fine degli anni '90 è finito, c'è una fase di riflessione attorno al mondo di Bacco che non risparmia la Sicilia, una regione che ancora produce una quantità infinita di vino sfuso senza identità, una regione dove ancora è necessario diffondere una cultura del bere bene ormai assolutamente necessaria.
Ecco perché le 12 etichette, un contributo alla conoscenza, alle potenzialità, all'ampiezza dell'offerta. Ci sono bianchi e rossi, le colline trapanesi e l'Etna, vini da dessert e biodinamici, vitigni autoctoni e «internazionali», enologi siciliani e «d'importazione», aziende piccole e grandi, medio piccole e medio grandi, annate recentissime e meno recenti. Un piccolo campionario. L'acciaio e la barrique, l'appassimento e la sapidità, i profumi evoluti e la persistenza, la fascia di prezzo bassa e quella da top wine. Di tutto e di più. Come il Vinitaly e come la Sicilia del vino che non finisce mai di stupire.
Per ogni vino Pasquale Buffa e Francesco Pensovecchio ci guidano in questa piccolissima degustazione ad uso dei nostri lettori. Un commento breve, un cenno alla cantina, il prezzo in enoteca per il pubblico, la collocazione al Vinitaly (e in due soli casi anche a Villa Boschi, sempre a Verona, dove in concomitanza con la fiera si tiene la rassegna di un piccolo raggruppamento di produttori di nicchia che inseguono traguardi diversi). Sarà come consultare un dizionario quando vi sfugge il significato di una parola. Ecco il nostro compito in questa pagina.

 

Fabrizio Carrera



 

     
     
     
 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search