Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 93 del 24/12/2008 il 24 Dicembre 2008
di

L’INAUGURAZIONE

Bar al mattino, ristorante la sera. Ecco il nuovo locale di Natale Giunta e Salvo Albicocco, uno spazio poliedrico che si affaccia sul mare di Termini Imerese in provincia di Palermo

Le mille anime
di Mood

Da un lato il belvedere e il mare di Termini Imerese, dall'altro le colline di Cefalù. Già dai panorami offerti agli avventori, il Mood si presenta come un locale poliedrico. E un posto dalle mille anime lo è veramente questo spazio dall'architettura e dalla cucina ultramoderna che si affida all'esperta gestione dello chef Natale Giunta e del pasticciere Salvo Albicocco.


Di mattina potremmo definirlo un bar, visto che apre i battenti alle 7 e apre le danze con una ricca colazione che punta deciso sui dolci. Passate le prime ore del mattino, si lavora per il pranzo. La scelta è varia. Chi ha fretta può scegliere uno dei panini d'autore frutto di accostamenti insoliti (cioccolato e mortadella) o di ingredienti particolarmente gustosi (alici, pesto genovese, mozzarella di bufala). Oppure per chi può soffermarsi di più a tavola ecco il menù degustazione: 8-10 piatti a base di carne ma anche di pesce e finale in dolcezza con i pasticcini in stile Albicocco (cheese-cake, ecuador, setteveli, sambuca e caffè).
Al calar della sera al Mood si accendono le luci che cambiano colore a seconda dell'atmosfera che si vuol creare all'interno del locale: intima, festaiola, rilassata. Per l'aperitivo si pone il classico dilemma: i classici pre-dinner o un buon bicchiere di vino? Lista dei vini che è quasi obbligatorio spulciare se ci si accomoda sui divanetti per la cena. Oltre 120 etichette in gran parte siciliane, ma anche toscane e francesi, con la possibilità di ordinare pure lo champagne. E da mangiare? "Abbiamo di tutto - dice Albicocco - ma se proprio devo dare un consiglio direi di cominciare con degli assaggini di salumeria ricercata e di proseguire con una portata delle nostre carni pregiate". Ma non finisce qui, perché Mood al termine dell'ultimo pasto della giornata diventa un ritrovo notturno per giovani ma anche per gente un po' più grande. È l'ultima trasformazione di Mood, "a different place", un posto diverso, come lo hanno definito i proprietari.
 

Fra. S.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search