Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L’EVENTO

Torna a Vittoria “Rosso di Sicilia”, tre giornate dedicate ai vini di qualità dell’Isola. Fitto il calendario degli eventi: prevista l’inaugurazione dell’Enoteca regionale al Castello dei Conti di Modica

La passione
nel bicchiere

Torna ad Acate, nel Ragusano, Rosso di Sicilia, arrivato alla sua sesta edizione. Una rassegna delle produzioni vinicole a bacca rossa, realizzata in collaborazione con il Consorzio di tutela del vino Cerasuolo di Vittoria, la Regione Siciliana, la Provincia di Ragusa, il Comune di Vittoria, quello di Acate e la partecipazione delle associazioni di categoria.

L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere l’immagine del territorio, puntando a percorsi turistici legati al vino ed alla gastronomia. D’ altra parte il fenomeno dell’enoturismo attira migliaia di persone anche grazie alle Strade del vino il cui obiettivo è quello di creare sinergie tra operatori diversi: aziende vitivinicole, ristoranti, artigiani ed aziende agrituristiche. E per i produttori di vino, l’enoturismo acquista un preciso valore strategico perché permette di offrire il prodotto ai consumatori in atmosfere e contesti molto diversi da quelli dei tradizionali punti vendita.
Nell’ambito della manifestazione è prevista la creazione di vetrine gastronomiche in atmosfera natalizia. Si prevede quindi l’allestimento di aree dedicate alle diverse realtà siciliane presenti con tutti i loro prodotti tipici in una sorta di “mercatino siciliano natalizio”.
“Rosso di Sicilia” si articolerà in tre giornate e presenta una serie di appuntamenti studiati in base al target di riferimento. La manifestazione prevede, infatti, un programma specifico riservato a giornalisti della stampa specializzata nel settore enogastronomico e turistico, opinion leader ed aziende vitivinicole partecipanti; un’azione di educazione al bere riservata ai ragazzi degli istituti superiori; momenti di rappresentanza istituzionale così come un programma ricco riservato al vasto pubblico di appassionati e di turisti che annualmente partecipano alla manifestazione.
Nel corso della manifestazione sarà inaugurata l’Enoteca regionale al Castello dei Conti di Modica a Vittoria.
L’evento nell’evento sarà il Concorso Rosso di Sicilia – seconda edizione, che prevede un riconoscimento a tutti coloro che hanno contributo alla valorizzazione della produzione vitivinicola siciliana a bacca rossa. La prima dizione, nel 2007, ha visto premiato l’enologo Salvo Foti da una giuria composta da Marco Sbellico (giornalista), Enzo Vizzari (curatore Le Guide de L’ Espresso), Elio Marzullo (Assovini), Gian Maria Sparma (allora direttore dell’ Istituto regionale della Vite e del Vino), Dario Dibernardi (Istituto regionale della Vite e del Vino), Francesco Ferreri (presidente del Consorzio di tutela del Cerasuolo di Vittoria).

Agata Polizzi

 



 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search