Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 197 del 23/12/2010
di Redazione

TENDENZE

Il nuovo presidente al lavoro per programmare il 2011. Tra gli eventi una maxidegustazione nel subcontinente asiatico in collaborazione con il Gambero Rosso. “I Paesi Bric sono un’opportunità per l’agroalimentare”. E sul Sud…

Buonitalia,
obiettivo India

Potenziare il rapporto con le aziende per aumentare i volumi d’esportazione all’estero, evitare il più possibile le frammentazioni e valorizzare i prodotti dell’eccellenza enogastronomica italiana che nel recente passato non sono stati messi bene in luce.

Ecco i buoni propositi per l’anno 2011 del neo presidente di Buonitalia Rodrigo Cipriani Foresio (nella foto). Obiettivo di Buonitalia dal 2003, anno di fondazione di questa realtà nazionale, l’internazionalizzazione dei prodotti agroalimentari made in Italy di eccellenza e lo studio della percezione del brand agroalimentare italiano in Italia e nel mondo, in coordinamento con tutte le realtà del settore per valorizzare il rapporto tra prodotto e territorio. Per raggiungere questi obiettivi 23 persone lavorano, selezionando centinaia di progetti e concretizzandone ogni anno circa venti (di cui alcuni sono anche pluriennali). “Dal 2003 ad oggi – ha dichiarato Cipriani – il Ministero delle Politiche agricole, nostro principale azionista ha investito qualcosa come 90 milioni di euro in progetti che hanno portato nel mondo il top dell’agroalimentare nazionale”. E poiché Buonitalia lavora esclusivamente con le eccellenze della Penisola, il presidente Cipriani non teme la nascente concorrenza di Paesi come Brasile, Russia, India e Cina, riuniti oggi in una sigla, Bric:“E’ necessario piuttosto aprirsi al mercato globale. Una platea così vasta non deve essere considerata tanto come possibile concorrente, quanto invece un’enorme bacino di possibili acquirenti”. Ecco perché si sta già lavorando ai nuovi progetti per l’anno che verrà. “Un progetto di grande interesse proprio nell’area orientale – ha spiegato il presidente di Buonitalia - sarà quello fatto in collaborazione con il Gambero Rosso. Nei prossimi mesi, infatti, organizzeremo un’importante degustazione in India, nazione che riteniamo in grado di poter apprezzare le nostre realtà enologiche”. Per il resto nel 20111 grande importanza verrà data a prodotti di interesse sul mercato come i formaggi o quelli che sono rimasti in ombra come la filiera degli olii extravergine d’oliva. E proprio attraverso questo prodotto Cipriani ha intenzione di accendere i riflettori sul Sud Italia. Tutto per raggiungere un obiettivo comune alle aziende: investire bene il denaro pubblico per poter aumentare le vendite e far crescere la ricchezza del Paese ma di pari passo anche la qualità.

Piera Zagone 


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Maurizio Albarello
Trattoria Antica Torre
Barbaresco (Cn)

Stefano Mazzone

Grand Hotel Quisisana

Capri (Na)

2) Tortelli di cipolle al burro di acciughe e pecorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search