Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'EVENTO

Torna il 5 marzo al Telimar di Palermo la manifestazione organizzata da Cronache di gusto dedicata ai vini del vulcano. Parteciperanno 20 aziende con 50 etichette

Sorsi dell'Etna,
come partecipare

Tante anteprime, nuove annate, debutti famosi, ma anche la cucina tradizionale del territorio rivisitata nell’ottica di due chef moderni. Sorsi dell'Etna, la degustazione di vini organizzata da Cronache di Gusto per il prossimo 5 marzo al circolo nautico Telimar, torna per il secondo anno consecutivo in grande stile: oltre venti le aziende che parteciperanno, più di 50 i vini che verranno offerti e la maestria dei fratelli Davide e Roberto Spitaleri, cuochi dell’Antica Hosteria della Stazione a Bronte.


"La nostra ambizione - dice Fabrizio Carrera, direttore di Cronache di Gusto - è di portare a Palermo dall'Etna quanti più vini possibili. Possiamo già affermare che mai nel capoluogo siciliano si è svolta una degustazione così articolata dei vini di un singolo territorio siciliano. Attendiamo altre adesioni autorevoli". "Siamo onorati - afferma Marcello Giliberti, presidente del Telimar - di ospitare una manifestazione che riteniamo potrà soddisfare la voglia di conoscenza tra appassionati e addetti ai lavori di un territorio enologico ormai molto importante".  La Sicilia come terra del vino, luogo dell’eccellenza enologica in ogni sua provincia e Cronache di Gusto, dopo Ragusa e dintorni, si prepara ad omaggiare così la zona del catanese, con un evento che nasce in stretta collaborazione con il Consorzio per la Tutela Vini Etna Doc: “Quello che ci apprestiamo ad organizzare – spiega il presidente Giuseppe Mannino – è il secondo round di un percorso iniziato lo scorso anno e che vogliamo continuare a portare avanti. Ci aspettiamo di consolidare ciò che è stato fatto, di avere maggiore visibilità nella zona occidentale della Sicilia e di fare provare ai palermitani le nuove annate che ci sono nella zona etnea, sempre ribadendo la particolarità di questi vini”. Tra le etichette che verranno presentate, insieme a quelle dello scorso anno anche alcune new entry come Tenuta delle Terre Nere di Marco De Grazia (miglior produttore di vino 2010 Best in Sicily), Tasca d'Almerita, nome prestigioso della vitivinicoltura siciliana che presenterà in anteprima assoluta il rosso Tascante o Pietradolce della famiglia Faro, noti vivaisti in tutto il mondo ormai folgorati sulla strada di Bacco o ancora "l’azienda Cavaliere di Margherita Platania, nel sud dell’Etna – spiega Giuseppe Mannino - giovane di imbottigliamento anche se produce vini da oltre 200 anni. Al momento sono presenti oltre venti cantine, ognuna con due o più etichette a testa. Per noi è importante esserci – conclude il presidente del Consorzio per la Tutela Vini Etna Doc – e fare riferimento alla nostra qualità”. Sorsi dell’Etna sarà inoltre l’occasione per gustare lo sparacogne, uno speciale tipo di asparago selvatico che cresce sull’Etna, e riunire insieme i sindaci dei comuni interessati nella produzione dei vini che verranno offerti nel corso della degustazione. L’appuntamento con l’eccellenza è dunque fissato al prossimo 5 marzo e per chi vorrà esserci basterà acquistare un ticket di ingresso – dal costo di 20 euro –  che potrà essere prenotato presso Cronache di Gusto (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o comprato nella sede del Circolo Telimar (Lungomare Cristoforo Colombo n.4977 - Addaura, Palermo, tel. 091454419) e presso l'Enoteca Picone in via Marconi, 36 a Palermo.

Paola Pizzo


Ecco l’elenco aggiornato delle aziende che saranno presenti:

Aitala
Al-Cantara
Antichi Vinai
Barone di Villagrande
Benanti
Cantina del Regno
Cantine Don Saro
Cantine Edomè
Cottanera
Etna Rocca d'Api
Feudo Cavaliere
Firriato
Girolamo Russo
Graci
I Vigneri
Il Cantante
Mannino dei Plachi
Moganazzi
Nicosia
Patria
Pietradolce
Planeta
Romeo del Castello
Scammacca del Murgo
Tasca d'Almerita
Tenuta Chiuse del Signore
Tenuta di Fessina
Tenuta Scilio di Valle Galfina
Val Cerasa Azienda Agricola Bonaccorsi
Vini Biondi
Vivera
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Carmine di Donna

www.carminedidonna.it

3) Bignè con croccante e crema pasticcera

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search