Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 200 del 13/01/2011 il 14 Gennaio 2011
di Redazione

ISTITUZIONI

Nel capoluogo etneo verrà attivato un ufficio tecnico operativo. Sabato 15 gennaio l'inaugurazione

L’Irvv apre
una sede operativa
a Catania

L’Istituto Regionale della Vite e del Vino inaugura una sua sede distaccata a Catania. Una novità che da un lato consolida i compiti che già secondo statuto spettavano all’IRVV

e dall’altro contribuisce a dare forza attuativa ai nuovi ruoli a cui l’ente è chiamato ad operare già con l’inizio del nuovo anno. Il 2010, infatti, si era chiuso con la designazione - da parte del Ministero delle Politiche Agricole – dell’IRVV come Organismo di Certificazione e di controllo per i vini siciliani. Dal 1 gennaio 2011 l’Istituto non di occuperà più solo dei controlli documentali e delle verifiche ispettive ma agirà concretamente anche con le analisi dei campioni di vino per il rilascio delle certificazioni di legge: in sostanza sono designate all’IRVV tutte quelle procedure necessarie  per dare ai vini siciliani le certificazioni di produzione d’origine tutelate.

“La sede di Catania – spiega Leonardo Agueci, Presidente dell’IRVV – era un obiettivo significativo di un processo più complessivo che intende rendere questo Istituto ancora più vicino e concretamente utile alle aziende, ai territori di produzione e al sistema del vino Sicilia nel suo insieme. Molti territori viticoli della Sicilia orientale stanno via via emergendo con successo e credibilità imprenditoriale e produttiva. Noi vogliamo esserne il referente istituzionale di supporto e promozione: l’Etna, il ragusano, Siracusa e Noto, la costa tirrenica del messinese costituiscono insieme quella nuova frontiera enologica della Sicilia su cui è possibile generare nuova competività, nuova immagine e nuovi fatturati per la nostra isola”.

La nuova sede operativa di Catania sarà collocata all’interno dell’ Ufficio della Presidenza della Regione (via Beato Bernardo,5) e sarà inaugurata sabato 15 gennaio alle ore 10, in occasione della presentazione alle aziende siciliane del programma operativo dell’IRVV per il 2011. La nuova sede di Catania consente all’IRVV di essere più vicino ai produttori della Sicilia Orientale che chiedevano l’attivazione di una sede tecnico-operativa più vicina dal punto di vista territoriale e farà da rifermento alle aziende di ben cinque province: oltre a Catania si aggiungono anche Siracusa, Ragusa, Enna e Messina.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

4) Provola affumicata dessert

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search