Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Numero 117 del 11/06/2009

LE DIMISSIONI

Il curatore della guida "Ristoranti d'Italia" e autore della rivista mensile e del Channel tematico su Raisat lascia l'incarico: "Non condivido più le scelte editoriali della nuova proprietà"

Bolasco dice addio
al Gambero Rosso

Marco Bolasco si è dimesso dal Gambero Rosso. Curatore della guida "Ristoranti d'Italia" e seguitissimo autore della rivista mensile e del Channel tematico su Raisat "Gambero Rosso Channel", Bolasco ha rilasciato un comunicato stampa diffuso dal blog.paperogiallo.net di Stefano Bonilli. Le motivazioni scaturirebbero dalla profonda e dolorosa ristrutturazione in atto nel Gambero Rosso.

LA GUIDA

altPresentato da Goletta verde di Legambiente "l'Atlante per il mare dop", per consentire ai consumatori di conoscere le specie ittiche diffuse nel Mediterraneo

Pesce sostenibile

Dal gambero rosso, all'acciuga, passando per nomi quasi sconosciuti come il tombarello, la boga o il pesce pilota. Sono solo alcune delle numerose specie ittiche presenti in tutto il Mediterraneo e particolarmente abbondanti nei mari siciliani.

L'AZIENDA

L'azienda Cambria di Furnari nasce nel 1864 e oggi  è guidata dai fratelli Nino e Franco. L'obiettivo? Valorizzare il territorio. Se ne parlerà il 14 nel corso di un convegno

Un secolo e mezzo
e non sentirlo

Nasce nel 1864 ma solo da quindici anni ha deciso di puntare sull'alta qualità. È l'azienda Cambria di Furnari, in provincia di Messina, gestita dai fratelli Nino e Franco Cambria e da Nancy Astone. Un management giovane che ha deciso di basare la propria strategia sulla tradizione e sul legame col territorio.

LA CURIOSITÀ

Dal Sangiovese affinato in legno nascono un profumo, una linea bagno e corpo. La presentazione da Oliver, a Palermo

Eau de barrique

Fruttato nella fragranza, floreale nel cuore, l'anima del Sangiovese diventa elisir di benessere e bellezza, è Tauleto. Una delicatissima brezza di Romagna racchiusa in una linea body care inebriante, giunta ieri a Palermo dai vigneti di Castel San Pietro.

IL DIBATTITO

Faccia a faccia fra privati e mondo della cooperazione. Verso una marcia indietro sull’ipotesi di una denominazione "allargata"

Doc Sicilia,
esplode la polemica"

La strada verso la Doc Sicilia? Tutt’altro che spianata. Non sembrano esserci certezze mentre mancano meno di cinquanta giorni a quel 31 luglio che incombe sulle diverse posizioni.

LA RICERCA

Lo studio in un libro di Torcivia: "Anche in cantina lo sviluppo deve essere sostenibile, realizzabile e continuamente relazionato con il territorio circostante"

Ambiente e vino,
connubio possibile

Produrre vino in maniera sostenibile oggi non è un'utopia. Lo dimostra un'indagine svolta nell'ambito del master di primo livello per manager delle aziende del settore vitivinicolo organizzato presso la facoltà di Economia di Palermo da Sebastiano Torcivia.

GIUDIZIO DI... VINO

Il critico americano Robert Parker assegna ad Andrea Franchetti 97/100. "Prima questi voti erano riservati solo alla Borgogna, a Bordeaux, forse al Piemonte. Vuol dire mettere l'Etna e la Sicilia sulla mappa del mondo del vino che conta"

Promosso
a pieni voti

Robert Parker, il temuto e seguito critico americano del vino, lo ha consacrato. Ottenere 97/100 non è roba da tutti i giorni e neppure essere in testa alla classifica dei migliori dieci vini del sud-Italia.

IL PERSONAGGIO

Paolo Ricagno, torna alla guida del Consorzio di tutela. “L’obiettivo? Miriamo ad una crescita sia numerica che d’immagine”

Asti, obiettivo
100 milioni
di bottiglie

Una presidenza all'insegna del rilancio per riallacciare le fila di quel progetto di “riposizionamento dell'Asti” di cui è stato un genitore. Con questa e altre idee in carniere, Paolo Ricagno è stato eletto nuovamente alla presidenza del Consorzio per la tutela dell'Asti.

IL PROVVEDIMENTO

La Commissione europea rinuncia alla proposta per autorizzare la produzione del rosato, unendo bianco e rosso. La Cia: "Una vittoria italiana che garantisce sia le cantine che i consumatori"

Vino rosé,
no alla miscela

Il vino rosé rimarrà inalterato. La Commissione europea a Bruxelles ha infatti deciso di fare dietrofront e rinunciare alla sua proposta che puntava ad autorizzare in Europa la produzione del finto rosé frutto della miscela di vini da tavola bianchi e rossi e non della lunga e speciale vinificazione alla base del rosé tradizionale.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Massimo Quacquarelli

Ristorante Corteinfiore

Trani

2) Medaglioni di rombo con patata e cicoriella, funghi cardoncelli e pomodorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search