Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 117 del 11/06/2009 il 10 Giugno 2009
di Redazione

GIUDIZIO DI... VINO

Il critico americano Robert Parker assegna ad Andrea Franchetti 97/100. "Prima questi voti erano riservati solo alla Borgogna, a Bordeaux, forse al Piemonte. Vuol dire mettere l'Etna e la Sicilia sulla mappa del mondo del vino che conta"

Promosso
a pieni voti

Robert Parker, il temuto e seguito critico americano del vino, lo ha consacrato. Ottenere 97/100 non è roba da tutti i giorni e neppure essere in testa alla classifica dei migliori dieci vini del sud-Italia.

Il risultato, Andrea Franchetti, imprenditore colto dalla folgorazione per l'Etna, già noto per l'ambiziosa tenuta di Trinoro nel sud della Toscana e che sta portando avanti sempre più il suo progetto vitivinicolo isolano, lo ha centrato con il suo Passopisciaro 2006. Così Parker descrive il lavoro di Franchetti: "Andrea Franchetti non contento di fare grandi vini di profonda natura nella sua proprietà in Toscana, Tenuta di Trinoro ne ha voluto replicare il successo a Passopisciaro, la sua proprietà sull'Etna. Le nuove uscite lasciano senza fiato".
"È un voto altissimo per la Sicilia - dice Franchetti -. Prima questi voti erano riservati solo alla Borgogna, a Bordeaux, forse al Piemonte. Vuol dire mettere l'Etna e la Sicilia sulla mappa del mondo del vino che conta". D'altra parte Parker ha premiato con voti alti tutto l'Etna che occupa tutti i primi dieci posti della classifica siciliana e anche in ambito nazionale con Gulfi Nerosanlore 2005 e Tenuta delle Terre Nere Prephylloxera le Vigne di Don Peppino2006 che si sono guadagnati entrambi 95 punti. "Adesso - continua l'imprenditore - Parker parla dell'Etna come uno dei territori più interessanti del mondo. Del mondo. E qui non si parla di zone 'simpatiche' o 'divertenti', come avveniva fino a qualche anno fa. Ma di territori vocati a fare vino eccellente".
Lusinghiero il commento dell'esperto sul Franchetti 2006: "Franchetti colpisce nel centro con il 2006 Franchetti, che è fatto con uve di Petit Verdot coltivato nelle terrazze della contrada Guardiola. L'impronta matura che caratterizza lo stile dell'azienda è palpabile ma in quest'annata si mantiene entro i confini di un vino ben articolato che offre freschezza e minuzia nei dettagli. Si tratta di un vino che colpisce con le sue note spezziate, di cassis e susine, di pelle nuova, tutto tessuto assieme da una profonda eleganza. Il finale è superbo e dura inalterato fino al giorno dopo. Il 2006 Franchetti è uno dei migliori vini mai prodotti in Sicilia. Un risultato brillante. Bravo! Anticipata maturità: 2010-2021".
Ma cosa vuol dire un risultato tanto brillante? "Ogni mercante di vino - spiega Franchetti - ogni mattina guarda le quotazioni di Parker. Qualcosa vorrà dire il fatto di aver ottenuto un risultato tanto alto".

Marco Volpe


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

4) Crema catalana al cedro e liquirizia, fonduta di provolone del Monaco e noci

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search