Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 173 del 08/07/2010 il 07 Luglio 2010
di Redazione

LA MOSTRA

Dal 10 luglio al 12 settembre l’“Elogio del rurale” ospitato nella tenuta Loconovo degli Amari, a Castelvetrano. La campagna vista attraverso gli occhi di due giovani artiste

Se olio e natura
si fanno arte

Estetica e agricoltura, arte in campagna. È il sottofondo tematico di “Elogio del rurale”, la mostra che si inaugura sabato 10 luglio alle 17 nella tenuta Loconovo degli Amari, a Castelvetrano (Trapani) a quattro chilometri dal parco archeologico di Selinunte.

Installazioni realizzate ad hoc da Filli Cusenza e Matilde Trapassi, due artiste siciliane che privilegiano il rapporto con l’ambiente e l’uso di materiali tessili ed è il primo evento del progetto Arts for rural Sicily che ha espressamente chiesto, in questa prima edizione, ad artisti siciliani l’interpretazione estetica degli spazi della ruralità intesa come il superamento dei confini imposti dall’uomo con gli stili di vita urbani, per tornare al confine naturale tra terra e il cielo.
L’incontro tra una tenuta storica e una galleria di arte contemporanea specializzata nella Fiber Art, una corrente artistica orientata all’uso di materiali flessibili, naturali o artificiali come medium creativo privilegiato, rappresenta un’occasione per tracciare sentieri del contemporaneo con uno sguardo nuovo sul paesaggio agrario. Un’occasione per un turismo attento ai valori estetici e disposto a rallentare i tempi del viaggio.
Matilde Trapassi presenta “Il filo delle stelle” un’opera che nasce dall’esigenza di riproporre sulla terra la mappa celeste, attraverso gli strumenti rudimentali propri dell’agrimensore. Rocchetti di diverse dimensioni, annodati da un lungo filo fosforescente, disegnano in pianta una delle costellazioni che specularmente si riflette nel cielo, realizzando di fatto un cielo capovolto, così com’era per gli egizi.
L’installazione “Panni al vento” di Filli Cusenza realizzata utilizzando 10 lenzuoli di “Matapollo” di cotone bianco, si ricollega all’immagine delle massaie quando lavavano i panni a mano con il sapone cosiddetto “mollo” e li stendevano al sole mettendo un filo appeso tra un albero e l’altro. Questa è un’immagine che ancora è possibile vedere nelle campagne pugliesi dove l’artista ha trascorso qualche anno della sia vita. Spesso le contadine lasciavano e tuttora lasciano dei panni appesi per allontanare i malintenzionati, cioè se vi sono panni appesi la casa è abitata.

La mostra, ad ingresso libero, rimarrà aperta tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 17 alle 20, dal 10 luglio al 12 settembre. Oltre alla mostra sarà possibile visitare il Museo della civiltà contadina che raccoglie alcuni pezzi significativi che raccontano la storia di una terra millenaria mentre nella corte verranno allestite le “Bancarelle del rurale” che presenteranno una selezione oggetti, antichi e moderni, legati alla dimensione dell’ager e prodotti enogastronomici del luogo che sarà possibile degustare e comprare.

Agata Polizzi
 

Contatti

www.loconovodegliamari.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Monica Amari: 349 4310632
www.fiberartand.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gabriella Anedi De Simone: 338 8196068


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Antonio Zaccardi

Pashà Ristorante

Conversano (Ba)

4) Provola affumicata dessert

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search