Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 63 del 29/05/2008 il 28 Maggio 2008
di Emanuele Di Bella
    L´INIZIATIVA

fotovoltaico63.jpgCinque nuovi impianti fotovoltaici per  Settesoli. "Puntiamo alla tutela dell'ambiente e al rispetto del paesaggio"

Vino, che energia!

Produrre vino e al tempo stesso salvaguardare l´ambiente. Ecco la nuova scommessa dell'azienda siciliana Settesoli, guidata da Diego Planeta, che si prepara ad inaugurare cinque nuovi impianti fotovoltaici.
La presentazione delle strutture per la fornitura di energia elettrica per le attività aziendali è in programma per il prossimo 30 maggio a Menfi, in provincia di Agrigento. Ciascun impianto, tra i più grandi in Italia nel settore dell'industria vitivinicola, e realizzati da Enel, ha una potenza installata di 48,60 Kw, con una previsione di produzione complessiva di 375.000 Kwh. Nessun impatto ambientale per il territorio, l´obiettivo è invece la salvaguardia dell'ambiente. "Settesoli, che porta già nel nome il suo forte legame con il sole - si legge in un comunicato dell´azienda siciliana -, sceglie il fotovoltaico, sistema di produzione di energia elettrica che sfrutta le proprietà del silicio per trasformare l´energia solare in energia elettrica, come ulteriore conferma della forte attenzione dell'azienda alle tematiche di tutela dell´ambiente e di rispetto del contesto naturale di cui è parte integrante". Inquinare meno e salvaguardare il paesaggio è dunque l´imperativo che si è posto l´azienda. "Importanti in questo senso - si legge ancora nel comunicato - i vantaggi, primi fra tutti l'assenza di qualsiasi tipo d´emissione inquinante e il risparmio dei combustibili fossili, a fronte di nessun impatto ambientale per il territorio poiché i 1500 pannelli, che occupano una superficie di circa 5.000 mq, sono stati interamente installati sui tetti degli stabilimenti produttivi e sono quindi quasi completamente invisibili". Gli impianti, realizzati in circa dieci mesi, sono dotati di un sistema di tele monitoraggio che consente di verificare il corretto funzionamento delle strutture. I cinque fotovoltaici saranno attivati a Menfi nella sede aziendale lungo la statale 115, nello Stabilimento di Contrada Puccia, nello stabilimento di Imbottigliamento, nello stabilimento Ex Covag e a Santa Margherita Belice nel deposito di Contrada Cannitello.


C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search