Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Numero 51 del 06/03/2008

    LA FIERA

foro_fiera_hp.jpgA metà marzo torna a Düsseldorf il ProWein, la kermesse internazionale dedicata al mondo dell’enologia, in Germania. Ecco tutte le aziende siciliane in partenza con l’Istituto vite e vino

Un viaggio
nel mondo dei vini


Dalle colline del Chianti alla Napa Valley 10.000 chilometri praticamente azzerati al ProWein, la Fiera internazionale del vino e dei liquori, che torna a per 3 giorni (dal 16 al 18 marzo) a Düsseldorf. Due sono i temi principali dell’edizione 2008: vini rossi cuvèes provenienti da viti autoctone e vini bianchi leggeri e digeribili fino a dodici gradi.

    LA CURIOSITÀ


Una scheda elettronica, ideata da uno studente di Ingegneria, per individuare sostanze laboratorio_tesi.jpgtossiche come atrazina e ocratossina-A. Una metodologia di analisi che consentirà un risparmio economico e di tempo

Caccia
alle tossine del vino


Una scheda elettronica per misurare la presenza di tossine o di sostanze aggiunte nel vino. L’innovativo strumento, ideato all’interno di una tesi di laurea sperimentale in Ingegneria elettronica e di un progetto cofinanziato dal Miur che si è svolto al Cres di Monreale (Palermo), può consentire alle aziende produttirici di analizzare e controllare la qualità del vino e le sue carattristiche organolettiche sfruttando il fenomeno della “risonanza plasmonica superficiale“.

    VERDE A TAVOLA

ravanello_hp.jpgNon sempre amato per il suo gusto piccante, eppure è ricco di vitamina C, di ferro e contiene solo 11 calorie ogni 100 grammi. Come esaltarlo in un’insalata tutta siciliana…

I segreti
del ravanello


Come sono state costruite le piramidi? Quasi sicuramente con il lavoro di migliaia e migliaia di schiavi frustati a dovere e alimentati con parche razioni di cibo. 
 

    DIARIO GOLOSO

Albereta e il Relaisfranciacorta, strutture tipiche, ma anche perfette per soddisfare le esigenze dei turisti. franciacorta_hp_diario.jpgDue alberghi che uniscono tradizione e modernità con comodità e benessere, assaporando il clima della nuova patria delle bollicine

Franciacorta,
star bene è di casa


Buon cibo, buon vino, ma non solo. La Franciacorta ha avviato una serie di iniziative per rendere speciale il soggiorno in quella terra lombarda compresa tra Brescia e il Lago d’Iseo. Non a caso, la strada del Franciacorta ha promosso un progetto di indagine sull’accoglienza riservata ai turisti, coinvolgendo tutte le aziende del territorio.

    LA CUCINA DEGLI STRANIERI A PALERMO/3

Pesce in salsa di cocco, riso in bianco e salsa con farina di manioca alla base del pranzo in casa di foto_5_brasile_hp.jpguna famiglia carioca. Il piatto tipico, però, è la feijoada, la fagiolata. Ecco com’è andata la visita

Brasile,
non solo Caipirinha

Non ho mai pranzato alla “brasiliana”. La cosa mi incuriosisce da tempo, davvero non ho idea. Mi chiedo, a parte la Caipirinha, cosa mai avrà prodotto la fusione tra la cultura portoghese, l’infinita ricchezza e varietà delle risorse sud-americane e la nota gioia di vivere dei brasiliani.

    I RISTORANTI DEL CUORE/1


"La Madia" di Pino Cuttaia e "L’Oste e il Sacrestano" di Giuseppe e Chiara Bonsignore, sono i locali scelti da Cronache di gusto per rappresentare la provincia di Agrigento. Due luoghi diversi che hanno in comune licata_hp_ristor.jpgla capacità di emozionare chi li frequenta

La Licata
del buon gusto


I ristoranti del cuore adesso li raccontiamo. Da questo numero dedicheremo un articolo ai 20 locali che abbiamo selezionato  lo scorso numero di cronachedigusto.it come quelli che amiamo di più. Comincia Francesco Pensovecchio a narrarci i ristoranti del cuore della provincia di Agrigento.

    L’INCHIESTA

Secondo gli esperti è preferibile consumare quelli di dimensioni più ridotte, dove gli agenti sarde_inchiesta_hp.jpginquinanti si accumulano più difficilmente. Allarme per la presenza di mercurio

La riscossa
dei pesci piccoli

Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di sentirsi raccomandare di mangiare più pesce perché è ricco di sostanze nutritive e fa bene alla salute. Il pesce è spesso citato quando si fa riferimento a sani modelli alimentari ed è molto utilizzato nella dieta mediterranea.

    L’INTERVISTA


scienza_attilio_hp.jpgAttilio Scienza parla dei vini dell’Isola: sbagliata la tendenza ad emulare gli altri. “L’annata 2007? Non è stata delle migliori, ha risentito dei forti sbalzi climatici”

“Più Sicilia in bottiglia”

“C’è bisogno di scoprire una nuova identità del vino siciliano”. Il professor Attilio Scienza, ordinario di Viticoltura presso il dipartimento di Produzione vegetale della facoltà di Agraria di Milano anticipa i temi del suo intervento al Sicilia En Primeur, che si terrà a Marsala dal 7 al 9 marzo, parlando dei progetti per rilanciare la viticoltura nell’Isola.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Abbruzzino

Ristorante Abbruzzino

Catanzaro

3) Anatra, kumquat e semi di zucca

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search