Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 209 del 17/03/2011
di Redazione

L'EVENTO 

Al prossimo Vinitaly un incontro con il patron di Tenuta San Guido. Per parlare di Sassicaia, Nero d’Avola, tendenze e stili enologici

Sicilia e Bolgheri, un confronto

Nicolò Incisa della Rocchetta (nella foto) parlerà di vini, anche quelli siciliani, di nuovi stili enologici e di tendenze. Sarà uno degli eventi di punta del prossimo Vinitaly

quello in cui il patron di Tenuta San Guido e del vino italiano tra i più famosi al mondo - il Sassicaia - discuterà di Bolgheri ma anche di Sicilia, di rossi eleganti e stili enologici. L’appuntamento è fissato per venerdì 8 aprile alle 15, primo piano del Palaexpo. L’idea è dell’Istituto regionale della Vite e del vino. «Confrontarci con Incisa della Rocchetta e fare assaggiare ai partecipanti alcuni rossi sperimentali prodotti in Sicilia è un’occasione da non perdere - spiega Leonardo Agueci, presidente dell’Irvv -. L’obiettivo è anche quello di capire dove va il gusto, e cosa può fare la Sicilia con un testimonial d’eccezione come il marchese Incisa della Rocchetta». Grande attesa dunque per quello che verrà fuori durante l’incontro dal titolo «Stile di vino, nuove tendenze e ricerche». All’incontro oltre ai vertici dell’Irvv e ad Incisa della Rocchetta parteciperà Giuseppe Meregalli, distributore di fama (tra le etichette in portafoglio proprio il Sassicaia), grande conoscitore di mercati e tendenze, Graziana Grassini, l’enologa che segue le sorti dei rossi di Tenuta San Guido, Lucio Tasca d’Almerita, produttore siciliano e l’esperto di lieviti dell’Irvv Daniele Oliva. A moderare la presentazione il giornalista Carlo Cambi. Al termine del dibattito degustazione di 4 rossi prodotti nella cantina sperimentale dell’Irvv, due Nero d’Avola e due Merlot, tutti annata 2009, dove a fare la differenza saranno i lieviti. Quelli selezionati in Sicilia e quelli che possono contribuire a ridurre il tenore alcolico di nuova tendenza. D’altra parte quest’ultimo aspetto, la gradazione alcolica al ribasso, è ormai un tema imperante tra gli appassionati e il mondo del trade.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Maurizio Albarello
Trattoria Antica Torre
Barbaresco (Cn)

Stefano Mazzone

Grand Hotel Quisisana

Capri (Na)

2) Tortelli di cipolle al burro di acciughe e pecorino

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search