Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 210 del 24/03/2011
di Redazione

NOMINE

Saverio Romano giura da ministro. Non accadeva da vent'anni che il dicastero andasse a un siciliano

Un siciliano
alla guida dell'Agricoltura

Saverio Romano, parlamentare e leader del Pid è il nuovo ministro dell'Agricoltura. Ha giurato davanti al presidente della Repubblica questa mattina.

Era da vent'anni che un siciliano non ricopriva la carica di ministro dell'Agricoltura. L'ultimo fu Calogero Mannino ed esisteva ancora la Democrazia Cristiana. Ironia della sorte proprio Mannino pochi giorni fa ha preso le distanze per divergenze politiche da Romano. Originario di Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo, ma residente nel capoluogo siciliano, Romano prende il posto di Giancarlo Galan che a sua volta va a ricoprire il dicastero dei Beni culturali. Su Romano il Quirinale ha diffuso una nota in cui esprime l'auspicio che si chiarisca al più presto la vicenda giudiziaria in cui è coinvolto. Il leader del Pid infatti risulta indagato in un'inchiesta per concorso esterno in associazione mafiosa, posizione per la quale la Procura di Palermo ha chiesto l'arichiviazione.
 
"Gli faccio i miei auguri sinceri. Che si parli dialetto siciliano e non lombardo-veneto in un settore cosi’ delicato non può che essere un bene per la nostra Regione”. Cosi’ il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo ha commentato la notizia della nomina di Saverio Romano a ministro dell’Agricoltura.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gabriele Boffa

Locanda del Sant'Uffizio Enrico Bartolini

Cioccaro di Penango (At)

1) Asparago, seirass e tuorlo al curry

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search