Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 35 del 15/11/2007 il 15 Novembre 2007
di Emanuele Di Bella
    VINO & MUSICA


La manifestazione enogastronomica in programma dal 22 al 25 novembre. Un mix di musica e marsala.jpgbuon vino, con la partecipazione di cinquanta aziende siciliane e buyers internazionali fra uno spettacolo e l’altro

E a Marsala torna
il Wine jazz Sicily

Dopo due anni di assenza torna a Marsala (Trapani) il Wine jazz Sicily, la manifestazione enogastronomica in programma dal 22 al 25 novembre. Un appuntamento al quale parteciperanno cinquanta aziende siciliane, buyers internazionali e che si articolerà tra degustazioni, spettacoli musicali e convegni sulla produzione enologica siciliana, le potenzialità dell'esportazione su scala nazionale e internazionale e l'utilità di incrementare l'istituzione di iter enogastronomici.
Per la promozione della manifestazione è stato realizzato anche uno spot televisivo che sarà trasmesso su scala nazionale. Il Wine Sicily & Jazz è un mix di musica, arte e relax che vivrà nella suggestiva cornice del complesso monumentale San Pietro, nel cuore del centro storico di Marsala. L'evento, all'interno del quale prenderà corpo l'ottava edizione del convegno "Vino e Salute" con la presenza di luminari del mondo medico-scientifico, è stato presentato alla stampa nel corso di una conferenza stampa all’Ars.
La rassegna «è stata realizzata – ha commentato nel corso della manifestazione Giulia Adamo, presidente della commissione Territorio e ambiente dell'Ars – anche grazie a un finanziamento dell'assessorato regionale al Turismo, pari a 250 mila euro. Un segnale di sensibilità e fiducia nella manifestazione che mira a rilanciare il comune di Marsala nel mercato del vino». Per Leonardo Agueci, presidente dell'Istituto regionale della vite e del vino «bisogna riportare il Marsala a Marsala e la Sicilia al centro dell'attenzione del mercato enologico: bisogna rivendicare una tradizione millenaria che ci appartiene di fronte a “new entry” che invece si improvvisano produttori di vino». «Sinergia tra vino, jazz e cultura – dice l'assessore regionale al Turismo Dore Misuraca - è il connubio vincente per portare in Sicilia sempre più turisti e visitatori. Non a caso due riviste americane pongono la nostra isola al quarto posto nella categoria “Le grandi destinazioni”: questo vuol dire che è sempre più noto a tutti la bellezza della regione. In quest'ottica bisogna puntare sui percorsi enoturistici».
calici-vino_2.jpgEvento nell’evento è il festival di jazz inserito all'interno dell'esposizione regionale "Wine Sicily" che prevede le degustazioni eno-gastronomiche e i convegni. Ecco il programma:
Sabato 24 novembre: Roberto Gatto quartet
Roberto Gatto è il batterista più noto in Italia e affermato all'estero; nel corso della sua lunga carriera ha collezionato innumerevoli e illustri collaborazioni nell'ambito della musica jazz, l'elenco è lungo, ma fra i tanti possiamo citare: Bob Berg, Steve Lacy, Michael Brecker, Tony Scott, Paul Jeffrey, Bill Smith, Joe Lovano, Enrico Pieranunzi, Franco D'Andrea, John Scofield, John Abercrombie, Billy Cobham, Richard Galliano, Joe Zawinul, Bireli Lagrene, Pat Metheny. Ha anche suonato in diversi album di artisti di musica leggera: Mina, Gino Paoli, Lucio Dalla, Pino Daniele, Ivano Fossati, Domenico Modugno, Ornella Vanoni, Teresa de Sio.
Per il concerto presenterà il suo ultimo Cd "Traps" e sarà accompagnato da altrettanto validi musicisti: Luca Mannutza al piano, Rosario Bonaccorso al contrabbasso, Daniele Tittarelli al sax.
Domenica 25 novembre: Javier Girotto & Aires Tango
Il gruppo nasce nel 94 da un idea del sassofonista e compositore argentino Javier Girotto, che ispirandosi alle proprie radici musicali e fondendole con le modalità espressive tipiche del Jazz crea un terreno musicale nuovo. Facendo esplicito riferimento alla musica del grande Astor Piazzolla, Javier Girotto con Aires Tango arriva ad un repertorio di musica originale in progressiva evoluzione, sia per la natura improvvisativa che per il continuo ricambio del materiale musicale. La musica degli Aires Tango rispecchia fedelmente i tratti della melodia tangueira e dell'improvvisazione jazzistica. Dal ‘98 in poi gli Aires Tango partecipano ad un grande numero di Festival musicali in tutta la penisola, tra cui Rumori Mediterranei di Roccella Jonica, Nuoro Jazz Festival e Fano Jazz dove dividono la serata con il gruppo di Astor Piazzolla - Gary Burton; inoltre cominciano una serie di collaborazioni dal vivo con vari solisti, tra cui Paolo Fresu, Enrico Rava, Gianni Coscia, Antonello Salis e Peppe Servillo degli Avion Travel.


C.d.G.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Donato De Leonardis

Don Alfonso San Barbato

Lavello (Pz)

3) Faraona ripiena con il suo filetto tartufato e verza

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search