Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 88 del 20/11/2008 il 20 Novembre 2008
di

IL PERSONAGGIO

Le ricette del cuoco palermitano Francesco Piparo rappresenteranno la Sicilia a Menfish, la manifestazione dedicati ai prodotti ittici da venerdì 21 a domenica 23 novembre

Pesce, dolce
un po’ salato

Pesce in tutte le salse con otto scuole regionali di cucina a confronto. La rassegna "Cucina ittica della salute" è una delle tante iniziative previste nell'ambito di Menfish, la kermesse dedicata ai prodotti del mare che nel fine settimana si terrà a Menfi, in provincia di Agrigento. A rappresentare la Sicilia ci sarà Francesco Piparo, 24 anni, cuoco palermitano che lavora a Villa Igiea, con le sue ricette caratterizzate in molti casi dall'accostamento di dolce e salato.


"La cucina siciliana - afferma Piparo - è il risultato della fusione fra diverse culture gastronomiche ed è la dimostrazione che i gusti che sembrano essere in contrasto possono in realtà convivere". Così Piparo per il pranzo di sabato 22 proverà a sorprendere gli ospiti di Menfish con un menù a base di pesce che prevede tra le portate una parmigiana di spatola con ricotta salata, busiati alla trapanese con una frittura di pesce e un risotto con pere, tartare di gambero rosso e schizzi di cioccolato fondente. Per la cena, invece, il giovane chef ha preparato un cannolo alternativo. Al posto della tradizionale scorza, ad avvolgere la ricotta ci sarà una sfoglia di pane e come decorazioni saranno utilizzate delle olive cristallizzate con lo zucchero, quindi rese dolci, con una scia di olio di oliva Dop alla vaniglia.
Piparo si confronterà nel corso della kermesse di Menfi con altri sette chef provenienti dall'Emilia, dal Trentino, dal Veneto, dalla Puglia, dalla Campania, dalla Lombardia e dalla Toscana. A soli 24 anni il cuoco palermitano è già un veterano tra i fornelli. Ad inculcargli la passione è stata la nonna e presto il giovanissimo palermitano ha fatto della sua abilità con le ricette il suo mestiere. Lavora in questo ambito già da nove anni con un'importante esperienza al Grand Hotel Timeo di Taormina, precedente all'approdo a Villa Igiea. Ha già rappresentato la Sicilia al Fish Fest di Salina e ora la prova di Menfish. "Non ho pregiudizi verso nessun ingrediente - dice Piparo - e spero coi miei piatti di dare l'immagine di una Sicilia che può stupire attraverso il pesce cucinato nei suoi vari abbinamenti".

Francesco Sicilia


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

1) Raviolo di cavolfiore, vaniglia e capasanta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search