Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 88 del 20/11/2008 il 20 Novembre 2008
di

L'ANTEPRIMA

Pronta l’edizione 2009 della guida del Giornale di Sicilia. Sul podio più alto 46 etichette che verranno premiate il 10 dicembre al Jolly Hotel di Palermo

"Ecco il meglio
del vino siciliano"

di Fabrizio Carrera e Gianni Giardina

Ecco i vini a cinque stelle. I più buoni, quelli che coniugano equilibrio e armonia con piacevolezza. Torna la guida ai vini del Giornale di Sicilia. Nuova edizione targata 2009 con oltre 140 aziende recensite, un’ampia fotografia sullo stato di salute vitivinicolo dell’Isola e l’indicazione più attesa, quella sui vini più buoni.
Sono 46 le etichette a salire sul podio più alto e conquistare il punteggio più ambito, una decina in più rispetto allo scorso anno, con l’ingresso nell’Olimpo di qualche nuova cantina. A conquistare le cinque stelle sono uno spumante, 13 bianchi, 25 rossi e 7 vini dolci. Un ventaglio di riconoscimenti che abbraccia quasi tutte le province dell’Isola.

Le 46 etichette che saranno premiate il 10 dicembre al Jolly Hotel di Palermo, sono il risultato delle degustazioni alla cieca che si sono svolte sempre nello stesso albergo tra settembre e ottobre. I migliori vini, quelli che hanno conquistato quattro stelle, poco più di un centinaio, sono stati riassaggiati da una commissione più ampia a cui hanno partecipato anche esperti non siciliani. E tra queste etichette solo quelle che hanno avuto il punteggio più alto hanno ottenuto alla fine le «cinque stelle».
Trapani è la provincia più premiata con 16 etichette, facendo coincidere nella nostra guida il primato qualitativo con quello quantitativo (è la zona della Sicilia più vitata); segue Palermo con 14 vini a cinque stelle; Agrigento con 8 etichette, Caltanissetta con 3, Ragusa e Catania con 2 etichette a testa e Siracusa con un solo vino sul gradino del podio più alto.
Anche quest’anno durante la presentazione della guida e la premiazione delle 46 etichette si terrà una maxi-degustazione dei vini a cinque stelle. In quella sede comunicheremo gli otto superpremi: miglior spumante, miglior bianco, miglior rosso, miglior vino dolce, miglior vino dal rapporto qualità-prezzo, migliore cantina emergente, miglior enologo e miglior rosato.
I lettori troveranno come l’anno scorso una scheda-commento per ogni azienda corredata dai singoli punteggi per ogni etichetta, prezzo compreso; le notizie utili su ogni cantina, compreso il simbolo che indica se è prevista la vendita diretta; l’eventuale ricorso a una produzione naturale, biologica o biodinamica; e, soprattutto, un simbolo che indicherà quelle etichette dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Non siamo sostenitori accaniti di quest’ultimo aspetto perché un vero enofilo che cerca emozioni nel bicchiere non dovrebbe guardare solo il prezzo di una bottiglia. Tuttavia, la guida è per tutti ed in questo momento economicamente difficile non possiamo trascurare di suggerire quelle etichette che ci consentono di bere bene senza svenarci. Il resto è nelle pagine della guida che sarà in edicola dall’11 dicembre.

Ecco tutte le cinque stelle

Spumanti
Brut Rosé ’05 Tasca d’Almerita Palermo

Bianchi
Cometa ’07 Planeta Sambuca (Ag)
Kuddia del Gallo ’06 Abraxas Palermo
Barbazzale ’07 Cottanera Castiglione di Sicilia (Ct)
Chardonnay ’06 Tasca d’Almerita Palermo
Accademia del Sole Viognier ’07 Calatrasi S. Cipirello (Pa)
Rajah ’07 Gorghi Tondi Mazara del Vallo (Tp)
Dinari del Duca Chardonnay Pellegrino ’07 Marsala (Tp)
Viognier ’07 Fina Marsala (Tp)
Fiano ’07 Tenuta dei Mille Menfi (Ag)
Zibibbo ’07 Barraco Marsala (Tp)
Chiarandà ’06 Donnafugata Marsala (Tp)
Cyane ’07 Pupillo Siracusa
Müller Thurgau Fazio ’07 Erice (Tp)

Rossi
Cabernet Sauvignon ’05 Tasca d’Almerita Palermo
Grammonte Merlot ’06 Cottanera Castiglione di Sicilia (Ct)
Cerasuolo di Vittoria ’07 Planeta Menfi (Ag)
Benuara ’07 Cusumano Partinico (Pa)
Sagana ’06 Cusumano Partinico (Pa)
Noà ’06 Cusumano Partinico (Pa)
Sigillo ’04 Avide Comiso (Rg)
Pepita rosso ’06 Di Prima Sambuca di Sicilia (Ag)
651 Nero d’Avola-Syrah ’06 Calatrasi S. Cipirello (Pa)
Accademia del Sole Merlot ’06 Calatrasi S. Cipirello (Pa)
Nero d’Avola ’07 Adragna Trapani
Petit Verdot ’05 Quignones Licata (Ag)
Nero d’Avola ’06 Castellucci Miano Valledolmo (Pa)
Don Antonio ’05 Morgante Grotte (Ag)
Vigna di Pettineo ’06 Maggio Vini Vittoria (Rg)
Syrah ’06 Castel Venus Erice (Tp)
Solinero ’06 Rapitalà Camporeale (Pa)
Syrah ’07 Fondo Antico Marsala (Tp)
Nero d’Avola Feudo Principi di Butera ’06 Butera (Cl)
Ventu ’07 Baglio Ingardia Paceco (Tp)
Tancredi ’06 Donnafugata Marsala (Tp)
Cartagho ’05 Settesoli Menfi (Ag)
Nero d’Avola-Syrah ’07 D’Alessandro Agrigento
Giffarrò ’06 Tenuta dell’Abate Caltanissetta
Terre del Palco rosso ’07 Tenuta dell’Abate Caltanissetta

Dolci
Nes ’07 Pellegrino Marsala (Tp)
Passito di Pantelleria ’06 Rallo Marsala (Tp)
Abraxas Passito di Pantelleria ’06 Abraxas Palermo
Scirafi ’06 Abraxas Palermo
Ben Ryé ’07 Donnafugata Marsala (Tp)
Martingana ’03 Murana Pantelleria (Tp)
L’Ecrù Passito ’07 Firriato Paceco (Tp)


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Ciro Scamardella

Pipero

Roma

1) Raviolo di cavolfiore, vaniglia e capasanta

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search