Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 190 del 05/11/2010
di Redazione

L'INIZIATIVA

Tra poche settimane la quarta edizione del premio ideato da Cronache di Gusto per i migliori protagonisti dell’enogastronomia dell’isola: dal ristoratore al vino, dall’albergo alla pizzeria. Un invito per raccogliere nomi da proporre

Best in Sicily,
fate i vostri nomi

Cerchiamo segnalazioni. Cerchiamo candidati da promuovere per il podio dell’enogastronomia siciliana. Abbiamo già qualche idea su chi premiare per la quarta edizione di Best in Sicily la cui cerimonia si terrà nelle prossime settimane a Palermo.


Ma un confronto è sempre utile ed allora ben vengano, nella sezione commenti in fondo a questo breve articolo, le segnalazioni di candidati: chef, produttori di vino, olio e formaggi, alberghi, bar, pasticcerie, macellai, pizzerie, fornai, insomma quel che di eccellente si produce o si offre nel nome dell’enogastronomia e dell’accoglienza. Noi terremo conto delle proposte, le verificheremo e poi valuteremo. Ricordiamo a chi va il premio Best in Sicily, che è un po’ l’evoluzione naturale del “made in Sicily”. Miglior produttore di vino, miglior produttore di olio, miglior produttore di formaggio, miglior ristorante, miglior bar, migliore pasticceria, migliore pizzeria, miglior fornaio, miglior macellaio, migliore albergo, migliore ambasciatore siciliano del gusto nel mondo, miglior comune per l’offerta enogastronomica. E pertanto avremo un sindaco sul podio. A proposito, quest’ultimo premio è quello che ci sta mettendo un po’ in difficoltà perché dopo aver dato il riconoscimento a Modica, Castelbuono e Ragusa, non è che in giro ci sia tantissimo. Un’idea l’abbiamo, però siamo aperti alle vostre segnalazioni. L’organizzazione per la quarta edizione è già partita. Nel nome della Sicilia più buona.

F. C.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

GLI APPUNTAMENTI

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gabriele Boffa

Locanda del Sant'Uffizio Enrico Bartolini

Cioccaro di Penango (At)

1) Asparago, seirass e tuorlo al curry

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search