Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 191 del 11/11/2010 il 16 Novembre 2010
di Redazione

L'ACCORDO

Le recensioni di viaggio della community  finiranno  anche sul sito della catena alberghiera. Mentre c’è chi protesta per  il peso dei giudizi  e annuncia una class action

TripAdvisor,
intesa con Accor Hotel

TripAdvisor, il sito di recensioni di viaggio ha reso noto la partnership siglata con Accor Hotels, leader europeo nel settore alberghiero. Le recensioni più recenti dei viaggiatori ed i rating della community sugli alberghi verranno pubblicati sul sito www.accorhotels.com.


Nata dal comune impegno di Accor Hotels e TripAdvisor per aiutare i turisti di tutto il mondo a “viaggiare informati”, la partnership renderà disponibili in nove lingue i contenuti delle recensioni sulle strutture ricettive. Ma non solo: per incoraggiare gli ospiti che hanno soggiornato nei suoi hotel a postare le loro recensioni, Accor ha integrato sul suo sito una nuova funzione chiamata semplicemente “Scrivi la tua recensione”. Le recensioni postate dai viaggiatori attraverso il nuovo Widget verranno pubblicate contemporaneamente su TripAdvisor – che ha recentemente raggiunto  la quota di  40 milioni di recensioni - e su accorhotels.com. E’ la prima volta che una grande catena di hotel si affida ad una community di viaggiatori per gestire il processo di raccolta delle recensioni.
“Con questa importante intesa Accor diventa un vero pioniere fra i grandi attori del mondo alberghiero impegnati nella diffusione di recensioni sempre più trasparenti e veritiere. Siamo davvero lieti di poter avviare questa partnership con TripAdvisor, il più grande sito di recensioni di viaggio al mondo, perché aiuterà i viaggiatori a viaggiare con maggiore consapevolezza, condividendo le proprie esperienze con milioni di turisti come loro”, ha commentato Romain Roulleau, Deputy Senior Vice President Direct Sales di Accor.
“Siamo onorati di essere stati scelti da Accor, una delle catene di hotel più grandi e prestigiose del mondo, come community di riferimento per la gestione delle recensioni di milioni di viaggiatori”, ha dichiarato Severine Philardeau, senior director of partnerships di TripAdvisor. “Incoraggiando gli ospiti dei suoi hotel a postare commenti e recensioni, Accor sta lanciando un segnale molto positivo al settore turistico”.
C’è da chiedersi se la possibilità che le recensioni dei visitatori finiscano nel sito dell’hotel  cambia l’atteggiamento psicologico degli stessi ospiti dell’albergo. In fondo è come se all’uscita di un ristorante lo chef oltre a chiedervi il conto vi chieda un giudizio su quello che ha mangiato. Difficilmente, forse quasi mai, ho sentito qualcuno criticare il pasto appena concluso. In ogni caso  molti altri alberghi mal tollerano le recensioni pubblicate dau Trip advisor tanto che pochi giorni fa il Corriere della Sera pubblicava un articolo che raccontava delle numerose proteste di varie catene di hotel in Italia che si sentono danneggiate dalle recensioni dei propri ospiti quando sono molto negative. Qualcuno azzardava anche l’avvio di una sorta di class action contro Trip Advisor.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search