Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Numero 192 del 18/11/2010

LA CURIOSITA'

Alberto di Monaco ha cenato presso il ristorante di Giovanni Guarneri nel cuore di Ortigia durante la sua tappa a Siracusa

Un principe al Don Camillo


Lo chef Giovanni Guarneri con la moglie ed il Principe Alberto II di Monaco

Uova di ricci, seppie, pistacchio e vini siciliani hanno dato il benvenuto enogastronomico ad Alberto II di Monaco in visita, sabato, a Siracusa.

LA MISSIONE

Vino e prodotti tipici protagonisti a una manifestazione in Svizzera. La Confindustria iblea: “Occasione per nuovi contatti commerciali”

Cerasuolo
e Ragusano
sbarcano a Ginevra

Salumi, olio, dolci, Nero d’Avola, Cerasuolo di Vittoria e tanto altro ancora. Sono solo alcuni dei prodotti tipici siciliani che lunedì, 22 novembre, sbarcheranno in Svizzera.

CUOCHI E ALBERGHI

Lo chef del Duomo di Ragusa rientra nell’associazione che raggruppa il meglio della ristorazione siciliana. New entry l’hotel Signum

Soste di Ulisse,
il ritorno di Sultano

Ciccio Sultano 2, il ritorno. Il patron del Duomo di Ragusa Ibla rientra a far parte de Le Soste di Ulisse, l’associazione fondata nel 2002 che raggruppa alcuni tra i migliori ristoranti siciliani e piccoli alberghi di charme.

L'ANALISI

Forum della Cia a Palermo su commercializzazione e promozione del vino. Ma in Sicilia pesa l’assenza di aggregazione e di marketing. L’Sos  dell’assessore D’Antrassi

“Puntare
sulla Gdo”

Occorrono nuove strategie commerciali e di promozione per rilanciare il made in Italy del vino. E’ la constatazione emersa durante il quarto forum nazionale sulla viticoltura organizzato dalla Cia, la Confederazione italiana agricoltori, tenutosi presso l’aula magna della facoltà di Agraria dell'Università di Palermo.

IL DATO

Per Coldiretti la crescita delle bollicine all’estero è del 21 per cento. Merito della Germania. Ed occhio alla Russia

Spumanti, il boom dell’export

Saranno circa 150 milioni le bottiglie si spumante Made in Italy consumate all'estero nel 2010 su una produzione complessiva di circa 340 milioni con un aumento delle esportazioni del 21%.

LA RIVISTA

Per Wine Spectator, bibbia degli enofili di mezzo mondo è un rosso californiano. Nella top ten solo un italiano

“Il miglior vino del mondo”

È californiano il miglior vino del 2010: a decretare il verdetto la celebre rivista americana di settore «Wine Spectator», che ha incoronato il James Berry Vineyard Paso Robles 2007 dell'azienda californiana Saxum.

L'AZIENDA

Il giornalista e critico di vino ha promosso 8 etichette della cantina trapanese nella rivista The Wine Advocate. Il presidente del Cda Di Gaetano: "Ci lusinga". E sulle voci di una vendita della società al gruppo Campari smentisce

Firriato nel cuore di Parker

Firriato conquista Robert Parker. Il giornalista americano e critico di vino tra i più famosi a livello internazionale, tanto seguito quanto temuto da tutto il mondo enologico ha promosso a pieni voti, nella rivista The Wine Advocate, ben 8 etichette dell’azienda trapanese, circostanza non certo ricorrente.

TUTTI ALLA PROVA

Secondo mese per il concorso. Ecco il prodotto da utilizzare per le proprie ricette

Il momento del baccalà

Secondo mese di concorso e seconda possibilità per chiunque volesse armarsi dai fornelli di tutta l’Italia. Questa volta, lo chef di riferimento è Giuseppe Costantino, del restaurant-cafè di Bagni Sclafani, e ci terrà compagnia per tutto il mese.

L'EVENTO

Dodici realtà dell'Isola alle quali va il riconoscimento per essere espressione dell'eccellenza enogastronomica. La manifestazione il 6 dicembre nella Sala Gialla di Palazzo dei Normanni a Palermo

Best in Sicily 2011:
ecco i premiati


Da sinistra verso destra: Arianna Occhipinti, Lorenzo Piccione, Rosario Floridia, Agostino Ninone Sebastiano, Ottavio Guccione, Sebastiano Monaco (Antica Pasticceria Corsino), Carmela Faro (Donna Carmela Resort), Nunzio Campisi (Antica Filanda), Francesco Cassarino (Caravanserraglio), Nino Graziano;
Laura, Caterina, Marilena e Adriana Codogno (Antica Pasticceria Don Gino);
Comune di Malfa a Salina

L’eccellenza enogastronomica siciliana premiata. Sono dodici le realtà dell’Isola nel settore enogastronomico che riceveranno il riconoscimento come “migliori” nel loro settore nella manifestazione “Best in Sicily 2011”, iniziativa ideata e organizzata dal giornale on line Cronachedigusto.it e giunta alla quarta edizione.

IL DIBATTITO

A Best in Sicily anche un confronto sul ruolo dell'enogastronomia nella cultura di una regione. A introdurre la discussione ci sarà Franco La Cecla, antropologo e docente universitario in Italia e in Francia

Cibo uguale
territorio

Il cibo è l’espressione dell’identità di un territorio. L’enogastronomia, così come cultura, usanze, tradizioni, rappresenta quello che gli uomini sanno fare e contemporaneamente è un tratto distintivo di una regione che la rende riconoscibile fuori dai suoi confini.

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Abbruzzino

Ristorante Abbruzzino

Catanzaro

3) Anatra, kumquat e semi di zucca

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search