Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Laura Lamia
Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Numero 85 del 30/10/2008 il 30 Ottobre 2008
di

LA FIERA

Dal 7 al 9 novembre torna a Palermo “Dolcemente salato”. Una fiera destinata ad appassionati della cultura culinaria ma anche agli operatori del settore

Il gusto in vetrina

Un suggestivo viaggio enogastronomico alla scoperta della Sicilia e d'Italia, un salone dedicato alla cultura del gusto. Tradizioni, culture, territori raccontati dai sapori più autentici, quelli di una volta, tesori da salvaguardare. Piccoli e grandi realtà produttive insieme per testimoniare l'impegno nella promozione e valorizzazione del patrimonio agroalimentare. Atmosfere inebrianti ed irresistibili fragranze vi accompagneranno in un'esperienza sensoriale davvero straordinaria.


Tutto questo all’interno della quarta edizione di Dolcemente Salato che torna a Palermo, a Villa Boscogrande (via Tommaso Natale, 91) dal 7 al 9 novembre. Valorizzare le produzioni agroalimentari siciliane di qualità, dare visibilità alle produzioni di nicchia, valorizzare il concetto di tipicità regionale, facilitare la realizzazione di reti di rapporti tra produttori, offrire un’occasione ai consumatori per conoscere le produzioni regionali di qualità. Sono questi gli Trinakria Development di Guglielmo Correnti che quest’anno per il quarto anno consecutivo organizza Dolcemente Salato. Obbiettivi che hanno consentito, edizione dopo edizione, alla Trinakria Development - Sviluppo per la Sicilia, di veder crescere il numero delle richieste di partnership.
Dolcemente Salato conta la sua prima edizione nel novembre 2004, data a partire dalla quale questa prestigiosa vetrina dedicata all’eccellenza del gusto, ospitata a Palermo, si è affermata autorevole appuntamento a cadenza annuale dedicato ai tesori enogastronomici della Sicilia per l’Italia intera. Fedele alla più nobile tradizione dei saloni del gusto, la manifestazione, così come nelle sue precedenti edizioni, si configura come una proposta destinata ad appassionati della cultura culinaria ed ad operatori del settore, attraverso la presentazione di un percorso ideale tra i colori, i profumi ed i sapori di prodotti tipici, vini e piatti eccellenti frutto della tradizione o dell’estro locale. Un percorso suggestivo realizzato per tutte le tre edizioni nell’aristocratica cornice di Villa Boscogrande che, complice la sua scenografica struttura architettonica, ha consentito ad ogni componente della manifestazione di trovare gli spazi per garantire il rispetto di ciascuna identità culturale e sociale intervenuta ed a determinare un clima di armonia e proficua sinergia tra i partecipanti, fino a renderli tessere di un perfetto mosaico.
A far da sfondo la volontà degli organizzatori a confermare quella scelta, che sembrò ardita e si rivelò corretta, che vedrà Dolcemente Salato 2008 operare ancora una volta una preferenza a vantaggio dei produttori più piccoli; quelli in altre parole che hanno preferito alla crescita quantitativa della loro produzione l'aspetto qualitativo della stessa, proponendo un prodotto di nicchia di alta qualità e quindi a produzione limitata. Dolcemente salato 2008 punterà, dunque, ad essere uno strumento di comunicazione efficace ed efficiente finalizzato ad accrescere la notorietà delle produzioni di nicchia, vere perle del patrimonio culturale enogastronomico siciliano.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Savino Di Noia

Antica Cantina Forentum

Lavello (Pz)

2) Miskiglio lucano con ragù di salsicce, crema di cicoria, mollica e peperone crusco

Sud Top Wine

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2021 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search