Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

L'EVENTO/2

Una degustazione di vini e non solo organizzata dall'azienda Tenuta chiuse del Signore. Protagonisti il Pinot nero Etna 2006 e il Neretna. Appuntamento il 24 ottobre

L'Etna in bocca

Sulle pendici dell´Etna, in una posizione panoramica a 550 metri sul livello del mare, nelle campagne di Linguaglossa, tra boschi di castagni, uliveti antichi e splendidi frutteti circondati dalle rose sorge la Tenuta chiuse del Signore. In questo scenario, l´azienda ha organizzato una degustazione di vini e non solo.

Protagonisti dell´evento il Pinot nero Etna 2006 e il Neretna. Quest´ultimo proposto alla degustazione per pubblicizzarlo, come spiega il presidente della tenuta Sergio De Luca: "E´ una degustazione aperta a chiunque voglia partecipare e in particolar modo agli esperti di vino".
Il presidente la definisce una "festa": "E´ un percorso culinario a cui parteciperanno due chef del nostro albergo (Hotel San Pietro, ndr) che prepareranno dei piatti finger food. E si può scegliere tra tante piccole godurie gastronomiche - spiega De Luca -. Tutte queste preparazioni saranno accompagnate dai nostri vini, olii e altri prodotti di nostra produzione, come i funghi dell´Etna sottolio, le melanzane sottolio, pomodorini di Pachino secchi sottolio e tanti altri. Non voglio che sia solo una semplice degustazione, ma una festa".
De Luca racconta anche la nascita del Pinot nero sull´Etna: "La nostra azienda è importante perché siamo gli unici in Sicilia a produrre il Pinot. Tutto nasce - prosegue Sergio - con Giacomo Tachis, che fece degli esperimenti sul territorio etneo e ci consigliò di piantare proprio sull´Etna il Pinot, rassicurandoci che avrebbe avuto un enorme successo grazie al potere del terroir. Noi lo abbiamo fatto - conclude il presidente della tenuta - e i risultati li possiamo ancora oggi ammirare". L´appuntamento è per sabato 24 ottobre alle 20.30 alla Tenuta chiuse del Signore.

Giovanni Gaziano

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Paolo Barrale

Aria Restaurant

Napoli

4) Vino e percoche

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search