Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Vinitaly 2008 il 02 Aprile 2008
di Emanuele Di Bella
03-04-08 h 07.30

Cinquanta le aziende siciliane e quaranta gli spazi espositivi al sol. Otto le Dop in vetrina


L’olio suona la carica

Più di cinquanta aziende siciliane produttrici di olio quest’anno saranno presenti al Sol, la manifestazione internazionale dedicata al comparto che si svolge a Verona in contemporanea al Vinitaly.
Quaranta spazi espositivi per una superficie di 500 mq che permetterà alla Sicilia di mettere in mostra le sue eccellenze. Da sempre gli oli siciliani si trovano ai primi posti nelle classifiche mondiali per quanto riguarda la qualità sensoriale e il valore nutrizionale e biologico quest’anno l’Isola si presenta con la migliore annata degli ultimi dieci anni.
La Sicilia è la terza regione italiana per superficie coltivata e per produzione di olio d’oliva, dopo la Puglia e la Calabria. Mentre è la prima regione per produzione di olive da mensa. La superficie coltivata a oliveti è di circa 138.000 ettari, l’85% di questi è destinata alla produzione di olio e rappresenta quasi l'11% dell’area agricola utilizzata. Una produzione complessiva di quasi 49 mila tonnellate, un valore alla produzione stimato in circa 176.086 milioni di euro. Nel settore operano quasi 200 mila aziende (Istat 2000), 692 frantoi (agecon-trol 2002/03) e circa 250 confezionatori (Rilevamenti Regione Sicilia – Assessorato Agricoltura e Foreste).
La forte identità del territorio siciliano è rappresentata da otto Dop; Monte Etna, Valli Trapanesi, Val di Mazara, Monti Iblei, Valdemone, Valle del Belice, Colli nisseni e Colline ennesi. La Dop coinvolge il 22% dei confezionatori siciliani.
Circa 2700 aziende producono olive in agricoltura biologica e circa il 30% dei confezionatori siciliani commercializza prodotto “biologico”.
ulivi_xvinitaly.jpg«La denominazione d'origine protetta - ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura, Giovanni La Via - è uno strumento di riconoscimento molto autorevole a livello europeo ed è un marchio di garanzia per il consumatore. Metteremo in atto tutte le procedure per tutelare altre specie di oliva».
Sono in tutto 25 le varietà finora coltivate in Sicilia, anche se solo 7-8 hanno un'estensione degna di nota. L'olio d'oliva a marchio regolamentato Dop non supera però il 2% della produzione complessiva, mentre la produzione imbottigliata si aggira sul 10% del totale.
Sono ancora troppo poche, infatti, le aziende di grandi dimensioni. La maggior parte sono medio-piccole con una produzione di 80-100 quintali per impresa.
Quest'anno il prezzo dell'olio non ha subito aumenti elevati grazie all'incremento della produzione. «Questo ha permesso di non risentire troppo - ha spiegato La Via - dell'aumento dei costi di produzione dovuti al rincaro di nafta, energia, manodopera e fertilizzanti».
La partecipazione della Sicilia al Sol inizia sotto i migliori auspici, infatti un olio siciliano, l'extravergine Cinque Colli, prodotto dall'omonima azienda agricola di Chiaramente Gulfi (Ragusa), si è classificato primo nella categoria «fruttato leggero» del Sol d'Oro, il concorso internazionale dell'olio di oliva vergine ed extravergine. A contendersi l'edizione 2008 del Sol d'Oro, 226 oli di oliva vergine ed extravergine provenienti da 15 regioni italiane e da 6 paesi esteri tra cui il Cile, che l'anno scorso aveva spodestato l'Italia conquistando il premio fruttato leggero. Il settore olivicolo conta nel nostro Paese un patrimonio di oltre230 milioni di piante con 350 varietà diverse e impiega più di 300mila imprese, per valore della produzione che supera ormai i 2.500milioni di euro.


Ciro Frisco


L’elenco delle aziende siciliane che parteciperanno al Sol:

Assolivo
Olis
Belìce Food
Azienda Agricola Mandranova
Consorzio Verdorolio Bilici
Consorzio Verdolino Bilici
Consorzio Verdolino Bilici
Acli terra
Azienda Chiarandà Salvatore e figlio
Gerace & gruppo alimentare Italiano
Azienda agricola Galioto Sebastiano
Ambrosia
Azienda Baglio Ingardia
Azienda Rollo
Olio Arkè e Natura
Azienda agricola Lombardo
Sipa
Provenzali Rosaria
Azienda agricola Cirinnà
Azienda agricola Sergio Gafà
Società agricola Alicos
Azienda Casa dei Giovani
Consorzio di Tutela Dop Val di Mazara
Consorzio di Tutela Dop Val di Mazara
Olearia Valle Jato
La Goccia d’oro S.c.a.
Azienda Nobile
Licata Paolo “Villa Reale”
Azienda Agricola Adamo
La Uliva
Frantoi Cutrera
Frantonio Gatto Biagio
Frantoio Gspare Sarullo
Oleificio San Calogero
Isola Ferdinandea
Azienda Agricola Bonanno Domenico
Tallaria
La Madre Terra S.c.a.
Frantoio Polizzi Michela
Antico Frantoio Vallone

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

1) Crocchetta di stoccafisso e crema di capperi

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search