Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al ROC
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Direttore Responsabile:
Fabrizio Carrera

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital Design:
Floriana Pintacuda

Contributors:

Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Titti Casiello
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Ambra Cusimano
Lorella Di Giovanni
Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Federica Genovese
Christian Guzzardi
Clarissa Iraci
Francesca Landolina
Federico Latteri
Irene Marcianò
Bianca Mazzinghi
Alessandra Meldolesi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Gianluca Rossetti
Emanuele Scarci
Marco Sciarrini
Sara Spanò
Giorgia Tabbita
Fosca Tortorelli
Maristella Vita
Manuela Zanni

Organizzazione Eventi:
Filippo Fiorito
Laura Lamia

Ivana Piccitto

Concessionaria
per la pubblicità:
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo

info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Speciale Cantine Aperte il 22 Maggio2013

Cosa è il vino se non l’archetipo dell’amicizia?

La 21esima edizione di Cantine Aperte, oramai alle porte ne manifesta tutta la portata e a 360 gradi. Il vino, come l’amicizia, è quel legame indissolubile che il 26 maggio unirà wine lovers e turisti al territorio, alle sue espressioni paesagistiche e culturali. Chi festeggerà in nome del buon vino e come madrina dell’amicizia sarà Daniela Mastroberardino, la presidente del Movimento Nazionale Turismo del Vino. “Cantine aperte non è più quell’iniziativa ch nei primi anni consentiva ai turisti di entrare nelle cantine, oggi non è più solo questo. La stessa cantina diventa luogo di tante contaminazioni, per fare vivere ai propri ospiti il territorio attraverso diverse chiavi. Ciascuno potrà scoprirlo a secondo delle proprie corde”, esordisce la presidente. La logica dell’evento è oramai orientata a proporre un’esperienza unica e irripetibile. “Il vino è il buon amico della compagnia che si riunisce attorno al tavolo – ci dice -  e ha un forte valore simbolico soprattutto rispetto al turismo, perché il vino propone una nuova forma di viaggio da condividere con gli amici”. E proprio per incarnare il senso di questa giornata, La Mastroberardino, nella sua cantina Terredora a Montefusco celebrerà Cantine Aperte insieme a produttori amici ambasciatori di altri territori del vino, i proprietari di Castello di Luzzano di Rovescala, in provincia di Pavia, di Maso Poli di Lavis cantina di Lavis in Trentino, e di Marenco di Strevi ad Alessandria. “Ci siamo incontrati durante un viaggio di lavoro negli Stati Uniti - spiega - e parlando di questo evento abbiamo deciso di festeggiare insieme”, racconta la presidente. Il fare squadra assume chiari contorni in questa occasione. “Tutti insieme dobbiamo promuovere in Italia e all’estero il Sistema Italia”.

A poche ore dall’evento la Mastroberardino fa un augurio a tutti gli eno appassionati, turisti e produttori protagonisti di questo week end speciale: “Auguro di vivere una esperienza serena intorno al vino, perché il vino è l’ideale compagno di viaggio. Che questa giornata possa riportarci a contatto con le nostre radici più autentiche che hanno tanto a che fare con  l’agricoltura. Riappropriandoci di queste possiamo ritrovare gli stimoli per affrontare la nostra quotidianità, in modo costruttivo. E’ l’occasione per ricordarsi dove viviamo e da dove veniamo per costruire meglio il nostro futuro”,  ed esorta tutti a raccontare questa esperienza agli altri, a condividerla per diffondere la più bella cartolina di questo Paese.  Lancia poi un invito: “Chiedo a coloro che parteciperanno a Cantine Aperte di segnalarci la destinazione preferita scoperta durante questa giornata. Basta visitare il sito del Movimento e dare la propria preferenza. Un feedback importante per valorizzare ancora di più il nostro territorio”. (www.movimentoturismovino.it).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Luca Lacalamita

Lula pane e dessert

Trani (Bt)

2) Pane di segale

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2022

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2022 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search