Siamo online da



ULTIMI COMMENTI

LE RICETTE PIU' LETTE

I VIDEO PIU' VISTI

AREA RISERVATA

cronache di gusto

Direzione, redazione
ed amministrazione:
Via Giuseppe Alessi, 44
(ex via Autonomia Siciliana)
90143 Palermo
Tel. +39 091 336915
Cronache di Gusto
autorizzazione
del tribunale di Palermo
numero 9 del 26-04-07

Cronache di Gusto
è iscritta al Roc
(Registro degli Operatori
di Comunicazione)
col numero 32897

Editoriale De Gustibus Italia
P.IVA 05540860821

Fabrizio Carrera
direttore responsabile

Coordinamento:
Giorgio Vaiana

Web & Digital design
Floriana Pintacuda

Collaboratori
Andrea Busalacchi
Andrea Camaschella
Marina V. Carrera
Sofia Catalano
Roberto Chifari
Lorella Di Giovanni

Maria Giulia Franco
Annalucia Galeone
Cristina Gambarini
Federica Genovese
Costanza Gravina
Clarissa Iraci

Francesca Landolina
Federico Latteri
Bianca Mazzinghi
Clara Minissale
Fiammetta Parodi
Geraldine Pedrotti
Stefania Petrotta
Michele Pizzillo
Fabiola Pulieri
Enzo Raneri
Mauro Ricci
Marco Sciarrini
Maristella Vita
Manuela Zanni

Concessionaria
per la pubblicità
Publisette
Via Catania, 14
90141 Palermo
tel 0917302750
info@publisette.it

COOKIE POLICY
PRIVACY POLICY
INFORMATIVA PRIVACY

Pubblicato in Taormina Gourmet 2019 il 20 Ottobre 2019
di C.d.G.


(Il Sassaia e Angiolino Maule)

Sulle colline di Sorio di Gambellara, nella provincia di Vicenza in Veneto, si trova l’azienda La Biancara di Angiolino Maule e la moglie Rosamaria.

Un personaggio carismatico Angiolino Maule e anche fondatore e presidente di VinNatur, il cui lavoro, nella sua azienda è contraddistinto per la ricerca della qualità e dell’integrità ecologica. In vigna, così come in cantina, gli interventi sono limitati allo stretto necessario, ed è sempre rispettata un’importante regola base: “non togliere e non aggiungere niente al vino”. Le uve sono lavorate esaltandone ogni minima sfumatura, senza mai far ricorso a lieviti selezionati o ad agenti chimici, ed evitando filtrazioni e chiarificazioni. Così viene prodotto il Sassaia, ottenuto da uve Garganega 85% e 15% Trebbiano dai vigneti vicini alla cantina, sulle colline di Sorio, ricche di minerali. A Taormina Gourmet 2019, sarà possibile conoscere l’evoluzione nel tempo di questo vino di grande piacevolezza e bevibilità.

Ecco le sei annate in degustazione:

  • Sassaia 2018
  • Sassaia 2013
  • Sassaia 2009
  • Sassaia 2007
  • Sassaia 2001
  • Sassaia 1998

L’appuntamento con il Sassaia di Angiolino Maule è per sabato 26 ottobre alle ore 17 presso la Sala Belvedere del Hotel Villa Diodoro di Taormina. Ma non ci sono più biglietti disponibili. Potrete leggere il resoconto sul nostro giornale.

C.d.G.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FLASH NEWS

LE RICETTE DEGLI CHEF

Gennaro Esposito

Torre del Saracino

Vico Equense (Na)

2) Gnocchi ripieni di baccalà mantecato, gamberi e spugnole

SITI AMICI
WINE POWER LIST 2019
GUIDA AI VINI DELL'ETNA

LE GRANDI VERTICALI

Copyright © 2007-2020 cronachedigusto.it. Tutti i diritti riservati. Powered by Visioni©
La riproduzione totale o parziale di tutti i contenuti, testi, foto e video, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita.

Search